:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Graced
Derelitte ossa spolpate

Sei nella sezione Commenti
 

 Graced - 15/04/2021 20:34:00 [ leggi altri commenti di Graced » ]

Purtroppo, ora tutto si sta deteriorando e va sempre peggio. L’Italia è diventata un paese corrotto al massimo e, dopo questo golpe bianco di febbraio va peggiorando sempre più, stiamo discendendo una china che non promette nulla di buono. I politici rubano a più non posso e la gente è disperata e non sa come sopravvivere. Nessuna istituzione ci protegge, neppure il Presidente della Repubblica ha saputo mantenere il suo ruolo di Garante della Costituzione, ci ha buttati in questo ginepraio di una restaurazione che promette impunità a tutti. Francamente, fra la pandemia che infuria e tutto il caos attorno a noi,
io mi sento destabilizzata e demoralizzata. Scusa il mio stato d’animo. Un caro saluto Vincenzo, Grazia.

 Vincenzo Corsaro - 14/04/2021 11:30:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Corsaro » ]

Già, è come se questo mondo non fosse più nostro, stranieri in terra straniera e ci hanno ridotto a guardarci l’uno l’altro con sospetto. Ma noi siamo e restiamo "umani", con un cuore e un’anima.
Non apparteniamo a quei governi con denti affilati
che banchettano con le nostre vite
muscoli per carne
sangue per vino
succhi scarlatti colano e
lasciano che tutto lo stupido affamato discorso
scivoli giù lungo il mento.
Condivido in pieno il tuo pensiero, buona giornata Grazia.