Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Ivan Pozzoni
Per me, scrivo

Sei nella sezione Commenti
 

 Ivan Pozzoni - 03/12/2019 16:24:00 [ leggi altri commenti di Ivan Pozzoni » ]

Il frammento è del 2009. Continuo a concordare. Il "pubblico" non esiste. Non sono commerciale. Non amo, tranne in rari casi, dedicare i miei frammenti. Probabilmente sono passato dalla fase "per chi" alla fase "perchè" si scrive...

 Lino Bertolas - 03/12/2019 15:17:00 [ leggi altri commenti di Lino Bertolas » ]

Stimolante questa poesia, il porsi la domanda del per chi si scrive, un interrogativo che credo si ponga spesso chi si accinge al pericoloso mestiere dello scrivere, pericoloso perché è come un guardarsi allo specchio. Mi è piaciuta.