Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo proposto da Giuseppe Terracciano
quando incontri

Sei nella sezione Commenti
 

 Giuseppe Terracciano - 05/10/2018 08:38:00 [ leggi altri commenti di Giuseppe Terracciano » ]

Grazie a te per il commento

 L’Arbaléte - 04/10/2018 23:29:00 [ leggi altri commenti di L’Arbaléte » ]

È, per esempio, uno dei drammi genitoriali, questo! Quando di fronte a certe domande non si ha l’onestà di rispondere candidamente: - non lo so! Troviamo insieme una risposta! Magari cercando di imparare qualcosa proprio da quel buio, da quella fame di luce che "ottusamente" insiste a chiedere... Ma è in quei momenti che spesso ci viene in soccorso, per toglierci d’imbarazzo, la nostra tuttologa imbecillità.
Bellissimo spunto di riflessione, Giuseppe. Grazie!