:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 L'età della rovina a Lecce il 9 febbraio 2023
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Loredana Savelli
le zanzare

Sei nella sezione Commenti
 

 Matteo Cotugno - 12/09/2011 09:13:00 [ leggi altri commenti di Matteo Cotugno » ]

belle allitterazioni in zeta a simulare il ronzio delle zanzare, musicale e interessante... complimenti

 Monica Martinelli - 09/09/2011 01:59:00 [ leggi altri commenti di Monica Martinelli » ]

Davvero una bella metafora della vita Loredana. E’ una poesia triste e delicata. E mi fa piacere pensare alle zanzare disorientate..così magari diventano inoffensive!
un caro saluto
monica

  Franca Alaimo - 06/09/2011 21:37:00 [ leggi altri commenti di Franca Alaimo » ]

"terrazzi, zanzare, intermittenza"...sembra quasi di sentire il ronzio di questi insetti nella notte. Tutta la poesia, molto musicale , è, ovviamente, una metafora totale del nostro svegliarci spesso, al mattino con un troppo piccolo bagaglio di certezze e di gioia.

 leopoldo attolico - 06/09/2011 15:37:00 [ leggi altri commenti di leopoldo attolico » ]

Questa robusta puntata entomologica ti fa onore . Mi ha ricordato Gianpiero Neri ; ma qui è più risolta , più articolata , più felicemente ambientata . Direi che "ci azzecca" , come dice quel Tale ...

Un caro saluto !
leopoldo

 Luca Soldati - 06/09/2011 14:37:00 [ leggi altri commenti di Luca Soldati » ]

...Zanzare, grilli, formiche...Entomologia dell’esistenza! Sempre grandiosa Loredana!

Ti abbraccio