Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo proposto da Marisa Madonini
Sostiene Pereira

Sei nella sezione Commenti
 

 Marisa Madonini - 29/04/2020 14:28:00 [ leggi altri commenti di Marisa Madonini » ]

Grazie del simpatico commento. Vero quello che lei dice sul custodire quel ’certo senso di libertà ’ . Questo romanzo, scorrevole e ben congegnato nella trama,anche nella rilettura, conserva buoni spunti di riflessione e libera emozioni e sentimenti vari : sempre attuale il tema della resistenza all’oppressione e alla violenza.

 Giuseppe Paolo Mazzarello - 25/04/2020 23:28:00 [ leggi altri commenti di Giuseppe Paolo Mazzarello » ]

La ringrazio di avere proposto una pagina originale e interessante. Ricordo il bel film omonimo interpretato da Mastroianni, che rendeva bene la complessità del protagonista. Eravamo ragazzi all’epoca della "Rivoluzione dei Garofani"...Oggi ascolto più volentieri "Uma Casa Portuguesa", se penso al Portogallo. Conosco chi vorrebbe andare colà a fare il pensionato, e chi, dopo essersi sposato, ha fatto il Portoghese involandosi. Chi ha proposto "Sostiene Pereira", come Lei, ha comunque un certo senso di libertà, considerando che - sia pure agli sgoccioli - oggi è il Venticinque Aprile. La saluto con mia "alegria de pobreza".