:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 classifica e vincitori del Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo proposto da Leopoldo Attolico
Giorgio Caproni - Due poesie

Sei nella sezione Commenti
 

 Loredana Savelli - 26/04/2012 06:36:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Ho letto, riletto e apprezzato queste belle poesie di Giogio Caproni, fanno riferimento al tempo della vita (la prima), con un richiamo leggero alla mai persa giovinezza del cuore e all’amore (la seconda) quando esso scompare, apparentemente, dietro un gesto di chiusura.
Le bellezza di queste poesie sta nella delicatezza del tratto, nel ritmo mobile, non scontato, sembrano scritte a matita eppure si insinuano dentro, sono convincenti in un modo sottile che il lettore assorbe quasi distrattamente. Grande maestro.
Grazie per la proposta. Un saluto.

 Leopoldo Attolico - 25/04/2012 22:49:00 [ leggi altri commenti di Leopoldo Attolico » ]

Appena due bozzetti caratterizzati da una semplicità linguistica che sembra far più felici le immagini familiari dalla chiara coloritura estiva . Due sole briciole di poesia . Però aggiungo che sarà necessario rileggerle più di una volta per accogliere la parola gentile di Caproni .