:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Luc Laudja
Tesa attesa ... ... e intanto peRso a Te

Sei nella sezione Commenti
 

 Ivan Pozzoni - 14/04/2018 17:51:00 [ leggi altri commenti di Ivan Pozzoni » ]

Bella! :-)

 Ivan Pozzoni - 30/01/2018 00:18:00 [ leggi altri commenti di Ivan Pozzoni » ]

Questo testo è ricco di significato

 Luc Laudja - 14/12/2012 11:30:00 [ leggi altri commenti di Luc Laudja » ]

Sì G.M. comprendo bene il suggerimento - in effetti quegli ultimi pensieri folli sono abbastanza criptici e apparentemente "estranei" - ma, per assurdo, sono quelli che danno, e hanno, più senso (almeno per me) in questa modestissima composizione apoetica.
Ti ringrazio molto. Ciao

 Gian Maria Turi - 13/12/2012 22:59:00 [ leggi altri commenti di Gian Maria Turi » ]

Un passaggio a un semaforo e ciò che ne consegue in termini di aperture sull’umano. Un momento di quelli banalissimi e quasi fastidiosi in cui però, agli occhi dell’autore, si sfonda la barriera che ci separa dagli altri. Un linguaggio intenso e sostenuto che rende speciale anche quel momento così banale. (Se posso permettermi un’osservazione, casserei quell’ultima strofa. La poesia finisce con "verde".) Ciao!