:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Martin Palmadessa
Pensiero costante

Sei nella sezione Commenti
 

 Vincenzo Corsaro - 09/04/2021 19:19:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Corsaro » ]

Com’è piccolo il mondo, pensa che l’anno scorso siamo stati in ferie in Umbria e avevamo in mente di arrivarci facendo una sosta proprio a Dozza, ma a causa del traffico non ci è stato possibile, arrivavamo dal lago d’Iseo dove abito. Ma se mi ricapita l’occasione... Adesso veniamo alla bellezza che hai pubblicato e che condivido appieno, virgole comprese :) Hai ragione, il tuo pensiero è la risposta perfetta, pure scritto in prosa poetica che è quella in cui mi esprimo e mi rappresenta. Per me è stata una gioia leggere il tuo pensiero e mi piace molto la chiusa. Nel mondo spirituale, e non solo, si fa spesso uso di una frase che dice "Siamo ciò che pensiamo" e che condivido in pieno, come condivido in pieno ciò che dici alla fine "Quello che esce è quello che tu sei". In fondo se siamo ciò che pensamo, siamo anche ciò che scriviamo. Complimenti davvero! Ti auguro una buona serata, ciao :)