:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Roma: La vita nascosta (02/12/2022) e Il giardino di Sophia (05/12/2022)
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di J.J. Tompson
Senza titolo

Sei nella sezione Commenti
 

 Mauro Iozzi - 30/05/2011 17:09:00 [ leggi altri commenti di Mauro Iozzi » ]

Concordo Lory...:):)
Michele Le rispondo dicendo che secondo me non esiste nulla di positivo nelle preoccupazioni...si può agire molto bene anche senza preoccuparsi a priori, (chiaramente comportandosi in maniera da non arrecare problemi alle altre persone)e rimanere fiduciosi e sereni!
Credo che le migliori decisioni che uno prende nel proprio quotidiano,vengano da una ferma ed assoluta chiarezza di intenti e serenità.

 Michele Roy - 29/05/2011 20:35:00 [ leggi altri commenti di Michele Roy » ]

Preoccuparsi è utile se la tensione ti spinge ad agire,a passare da un atteggiamento passivo di standby che ti paralizza nella paura a un atteggiamento proattivo....
Che credenze ha a proposito delle preoccupazioni positive? Michele Roy

 Loredana Savelli - 29/05/2011 19:45:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Tra le infinite cose cui pensare, c’è il pensiero di non preoccuparsi...

ciao Mauro :))