:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
📅 Il Giorno della Memoria #GiornoMemoria
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Maria Teresa Savino
Una scala lunga fino al cielo

Sei nella sezione Commenti
 

 Maria Teresa Savino - 02/11/2014 12:33:00 [ leggi altri commenti di Maria Teresa Savino » ]

Gentile amica,non torno da tempo su La Recherche,ma penso tu abbia ricevuto, tramite e mail, il mio grazie per il tuo gentile,interessante commento alla mia poesia. Siamo quasi omonime, come tu dici.Le coincidenze sono sempre sorprendenti.Quanto alla poesia, a molti è sembrata blasfema.Io,invece, l’ho intesa come un atto di ribellione a tanto male e confidenziale, quanto passionale richiesta al mio Dio di un Suo sostanziale intervento.Un amichevole saluto.M.Teresa

 Maria Teresa Schiavino - 30/09/2014 13:45:00 [ leggi altri commenti di Maria Teresa Schiavino » ]

Buongiorno, mia quasi omonima, questa poesia mi ricorda la seconda ribellione di Caino a Dio nel romanzo di Saramago, Caino appunto: perché far perire nella distruzione di Sodoma e Gomorra anche i bambini, innocenti di tutto quanto avveniva nelle due città?
Farsi domande sul Dio espone a rischi teologici ma apre la strada alla libertà...