:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Valentina Rosafio
Sai cos’è che rigetto?

Sei nella sezione Commenti
 

 Valentina Rosafio - 18/04/2012 09:49:00 [ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

Loredana, grazie, qui siamo tutte anime belle, ma l fuori ci contraddistingue ormai un’individualit cos forte che non ha pari nella storia umana.Ci sono tutte le basi per una rivoluzione culturale, ideale, politica, ma manca di forza una cosa fondamentale: una presa di coscienza collettiva che alzi la voce finalmente in un coro universale contro la corruzione, l’inganno, l’inefficienza, l’incompetenza e non vado oltre.
Grazie Domenico, come dici tu, dovremo sempre fare i conti con tutto questo!
Carla, Pietro e Nando grazie di cuore per aver apprezzato i miei versi!
Un caro saluto a tutti.

 pietro menditto - 18/04/2012 08:27:00 [ leggi altri commenti di pietro menditto » ]

Una tensione etica e civile che si fa qualit e verit poetica attingendo al fondo dell’anima.

 Ferdinando Battaglia - 17/04/2012 20:57:00 [ leggi altri commenti di Ferdinando Battaglia » ]

Rigetti l’inumanit di ogni menzogna.

Ciao Valentina, bello leggerti in questi versi; l’indignazione, soprattutto dei giovani. sempre per me un motivo di speranza.

Un saluto

 Carla de Falco - 17/04/2012 19:32:00 [ leggi altri commenti di Carla de Falco » ]

belli i versi centrali
Quella gettata di miele risucchiata dai forti,
quelle api in rivolta che scompaiono col giorno.
Quelle morti avvelenate da orde di clamore
efficaci e ben scritti.

 Domenico Morana - 17/04/2012 19:23:00 [ leggi altri commenti di Domenico Morana » ]

Forteee! Che immagini e che caratterino! Eppure, Valentina, con tutto questo, che lo rigettiamo o no, dobbiamo sempre fare i conti, api o non api in rivolta e vincitori o vinti.
Ciao, ti abbraccio

 Loredana Savelli - 17/04/2012 19:19:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Che anima bella sei, Valentina!
Vorrei che i nostri "rigetti" si uniscano tutti a sommergere l’arroganza dei forti, il veleno delle morti per ingiustiza e non-senso. E’ banale, ma forse bisogna citare John Lennon: "You may say I’m a dreamer, but I’m not the only one".

Bella poesia, mi piace quando esplori campi pi "politici".