:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Valentina Rosafio
Nulla

Sei nella sezione Commenti
 

 Valentina Rosafio - 22/11/2012 20:17:00 [ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

grazie a tutti!i vostri giudizi sono uno stimolo per fare sempre meglio.

 Luciana Riommi Baldaccini - 19/11/2012 23:24:00 [ leggi altri commenti di Luciana Riommi Baldaccini » ]

"una distanza che non ha cura": perfetto per dire la condizione esistenziale di oggi.

 Loredana Savelli - 19/11/2012 15:26:00 [ leggi altri commenti di Loredana Savelli » ]

Occhio non vede... cuore non duole?
Non mi pare, in questa tua il dolore c’è, nascosto in quel nulla che inghiotte la persona amata in una distanza incolmabile.
Leggo bene?

Bellissima poesia, il tuo stile è sempre più maturo.
Ciao Valentina.

 Ferdinando Battaglia - 19/11/2012 13:58:00 [ leggi altri commenti di Ferdinando Battaglia » ]

Una focaccina ha lo stesso impasto della pizza(più o meno, non sono del mestiere)e a volte è anche più buona.
Per me, è poesia. Preforma e forma sono elementi accidentali, sono le proprietà organolettiche, non la sostanza che nutre. Amo la letteratura diaristica, il dietro le quinte; poi, anche l’opera compiuta.

Ciao Valentina

 Valentina Rosafio - 19/11/2012 13:48:00 [ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

ti ringrazio, Emilio, per aver letto e apprezzato, nonostante questa non sia una vera e propria poesia.Sono solo aridi versi buttati giù per la voglia di condividere uno stato d’animo.

 Emilio Capaccio - 19/11/2012 11:14:00 [ leggi altri commenti di Emilio Capaccio » ]

Due contrapposizioni dello spazio: distanze che si allontanano/pensieri che persistono e la sensazione che si percepisce forse è proprio di disorientamento e di fatalità, visto che tali pensieri lottano contro un occhio che non vede!

Bella poesia.

Ciao Valentina.