:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Valentina Rosafio
Opera d’arte

Sei nella sezione Commenti
 

 Valentina Rosafio - 15/11/2010 16:56:00 [ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

pardon "narcisista"

 Valentina Rosafio - 15/11/2010 16:42:00 [ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

grazie del commento lino, hai proprio centrato il punto. l’opera d’arte è irripetibile, unica ed è per natura "narcisistica"(se così vogliamo definirla, anche se qui l’uso di questo termine mi pare poco appropriato)...ho scritto questi versi in nome di una tensione ideale all’opera d’arte che secondo me è raro raggiungere.

 lino - 11/11/2010 18:01:00 [ leggi altri commenti di lino » ]

L’opera d’arte non può essere altrimenti: è lo specchio di sé stessi. Nulla esiste di rappresentabile oltre il linguaggio e le esperienze soggettive dell’artista, fossero pure esse soltanto onoriche o spirituali; niente l’artista può rappresentare di estraneo a sé e, quindi, alieno alla propria concezione del bello, del buono e del giusto. Certo un po’ di modestia non guasterebbe ma la modestia non appartiene al bello, al buono e al giusto: la personale visione riterrebbe la modestia come una limitazione della verità sperimentata. Il problema, semmai, è della critica che pretende di rispecchiare se stessa nell’opera altrui e giudicarla. Questo, in effetti, non è normalmente né bello, né buono né giusto. Ma tant’è, nello spirito della critica.
Versi apprezzatissimi, naturalmente.

 Valentina Rosafio - 10/11/2010 15:45:00 [ leggi altri commenti di Valentina Rosafio » ]

io le opere d’arte le immagino uniche nella loro eccezionalità e generose nella loro profondità.

 cosimina viscido - 10/11/2010 13:59:00 [ leggi altri commenti di cosimina viscido » ]

...io le opere d’arte le immagino meno narcisiste. Anzi le immagino protese in avanti, con lo sguardo della generosità...