:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Vincenzo Corsaro
Il cielo della sera

Sei nella sezione Commenti
 

 Salvatore Pizzo - 12/11/2021 02:45:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

"Nel cielo della sera sboccia una primavera,"

Davvero un bell’incipit, per una poesia che sa tanto di preghiera e d’amore.
Complimenti con un più che caro saluto.

 Vincenzo Corsaro - 06/11/2021 14:35:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Corsaro » ]

Non è un amore unilaterale, ma per cause di forza maggiore siamo costretti a viverlo a distanza. Per quanto riguarda l’alba o il tramonto non ho preferenze particolari, in base alle emozioni del momento prediligo l’una o l’altro. Grazie per il bel commento Grazia, ti auguro un bel fine settimana :)

 Graced - 05/11/2021 20:13:00 [ leggi altri commenti di Graced » ]

Nessuno può impedire la gioia di un amore che alberga giorno e notte dentro il petto. Specie a chi scrive questi magnifici versi immaginifici ed armoniosi. Spero che non sia un amore unilaterale, ma sia condiviso tra due anime che si completano. Incantevole. Ti auguro una serena serata anche se tu, forse, preferisci l’alba, Vincenzo. Grazia