Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Vincenzo Corsaro
Ali di drago

Sei nella sezione Commenti
 

 Graced - 13/01/2021 22:42:00 [ leggi altri commenti di Graced » ]

Quando il caos diviene impazzito e, tutto va a rovescio a scapito di gente che assiste inerme e spaventata a tante brutture. Monta la collera e si vorrebbe che, la terra in tutto il suo contesto si rivoltasse su Sodoma e Gomorra distruggendola assieme a tutti gli empi senza pieta e senza morale verso i più deboli e derelitti che soffrono
sopportando immani pene. Una lirica che è una ribellione interiore verso tutti i soprusi che si perpetrano impunemente da persone senza scrupoli. Lirica apprezzata, complimenti, Grazia.