:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 
« torna indietro | leggi il testo | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Salvatore Pizzo
A tempo perso

Sei nella sezione Commenti
 

 Salvatore Pizzo - 17/03/2021 00:02:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

X Emanuela:
anzitutto grazie di cuore per avermi fatto scoprire una sezione del sito che ancora non conoscevo. Ho provato a fornire un io utile contributo, spero che sia di tuo gradimento e spunto per proseguire.
Per quanto riguarda il testo, credo di essere afflitto da un male incurabile: la convinzione assurda di avere a disposizione l’eternità.
Una volta di più grazie di cuore.

 Salvatore Pizzo - 16/03/2021 23:57:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

X Graced:
Come si usa dire: mal comune mezzo gaudio, mia cara Grazia. Ma sono ancor più felice che tu abbia apprezza questi miei versi modesti. Grazie di cuore con un più che caro saluto anche a te.

 Salvatore Pizzo - 16/03/2021 23:54:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

X Giovanni:
Grazie di cuore Giovanni, i tuoi complimenti mi valgono molto di più di una medaglia. E li prendo ad incoraggiamento per andare avanti.

 Emanuela Lazzaro - 16/03/2021 22:22:00 [ leggi altri commenti di Emanuela Lazzaro » ]

Ovviamente il tuo verso finale offre la cifra del brano ed è un immagine oltre che originale pure suggestiva. Tuttavia il verso che mi ha colpito maggiormente è quella tua massima di vita: di tempo ogni cosa ha il suo. Ineffetti siamo così probabilmente tutti ovvero coloro che cercano di ritagliarsi uno spazio o un attimo di tempo quando di tempo ci pare di non averne mai abbastanza, eppure dobbiamo trovarlo rinunciando a qualcos’altro o rimandando un obbiettivo al giorno dopo. E quando il tempo è già passato, forse ci accorgiamo di essere solo un po’ in ritardo. Buona serata!!

 Graced - 16/03/2021 17:59:00 [ leggi altri commenti di Graced » ]

Non sei tu solo a perdere tempo, penso lo siamo un po’ tutti noi, poveri poeti contemplativi, il tempo non ci basta mai per rimuginare, pensare e perderci nell’aura dei pensieri, cedo sia insito nel nostro DNA. Dobbiamo accettarci così e vivere secondo il nostro estro. Splendidi versi che ho molto apprezzato Salvatore. Un caro saluto, Grazia.

 Giovanni Rossato - 16/03/2021 17:41:00 [ leggi altri commenti di Giovanni Rossato » ]

E’ un pò il tuo marchio di fabbrica questa capacità di leggerezza e di irridere senza perdere però in profondità e questa tua riflessione sul tempo non fa eccezione, complimenti.