LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Abraxas
Al settimo caff��

- Se sei un utente registrato il tuo commento sar subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sar letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sar inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo pi veloce per commentare quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, possibile che tu abbia gi impostato tale servizio: [ autenticati ]

 

Le acque del fiume delle anime sono altrove

è notte di lune nascoste e di luci spente.

La signora in nero sosta in un prato

forse troverà qualcuno del settore

con cui fare l’amore, un becchino lucidato

a nuovo o un giovane prete spretato.

Poi andrà a cinema a vedere l’attore

di cui si è innamorata, ha pensato

alla fuga d’amore, ma nessuno è tanto potente

da alterare la scia del destino di questa nave.

 

C’è un sotterraneo, una rete di cunicoli

e fogne che conduce nello spazio infinito

non l’ho mai visto, ma è sicuro mi dicono

le compagne di banco di un’altra vita.

Stanno organizzando una spedizione

su Marte, sinora hanno trovato la canzone

della sigla, ma in una data prestabilita

il concerto dei fantasmi del poligono

si farà. Intanto il calendario è stato reso noto

ci sono variazioni di date, questione di secoli.

 

Il mantra dei vigliacchi è sempre lo stesso

vorrei ma non posso, c’è la vetrina del salotto

da lucidare, il bucato da bucare due volte

il marito o la moglie da coprire di ridicolo

ma di nascosto. È che proprio la libertà

non fa per loro e di sicuro mai succederà

che amino davvero. Questo spettacolo

è finito prima d’iniziare e il metronotte

è già al settimo caffè, qualcuno l’ha corrotto

con tre baci sulle labbra per rubare l’incasso.

 

John è stato ucciso e Marilyn non si è suicidata

la storia andrà riscritta spiega un esperto

della ristorazione. Ne sa più di tutti sull’argomento

perché ha studiato i loro menù per anni.

C’è un dongiovanni di periferia alla finestra

ha i capelli bianchi ed è sempre stato di destra

ha avuto tante amanti, ma ha fatto parecchi danni

seducendo la donna più in vista del parlamento.

Chi si è improvvisato artista dice che Dio è morto

ora sono in corso trattative per stabilirne la data.

 

Risultati immagini per magritte

 

 

 

 

 

Nessun commento

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verr data la possibilit all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignit dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sar tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potr essere anche negativo ma non dovr entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno pu sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sar memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potr essere messo a disposizione dell'autorit giudiziaria.