LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Alfredo Rienzi
Biennale di Poesia di Alessandria - Festival di Volpedo

- Se sei un utente registrato il tuo commento sarà subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sarà letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sarà inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo più veloce per commentare è quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, è possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, è possibile che tu abbia già impostato tale servizio: [ autenticati ]

 

BIENNALE  DI POESIA DI ALESSANDRIA

DOVE VA LA POESIA?

Volpedo, Sabato 30 settembre 2017

 

Questo il tema del Festival di Volpedo, che continua l’evoluzione della storica Biennale di poesia di Alessandria.

In un contesto di straordinaria bellezza paesaggistica e culturale (il paese è da tempo inserito nella lista dei Borghi d’Italia), ma soprattutto di amicale collaborazione e fertile scambio di idee, poeti e critici, per una volta senza sterili di-visioni di compiti e scopi, porteranno il proprio costruttivo contributo.

Se ai critici è richiesto di affrontare il tema con gli stru-menti della critica letteraria intesa nel senso più ampio, una nutrita scelta di poeti rappresentativi porteranno esempi concreti di come la poesia possa ancora parlare del mondo e dell’uomo con la forza espressiva della forma artistica che da sempre, più di ogni altra, connota la cultura del nostro Paese.

 

SABATO 30 SETTEMBRE

VOLPEDO (AL)

All’interno della BIENNALE DI ARTE, CULTURA E SPETTACOLO dedicata al grande Giuseppe Pellizza da Volpedo la BIENNALE DI POESIA DI ALESSANDRIA organizza un grande momento di poesia

DOVE VA LA POESIA?

 

Sono chiamati a confrontarsi, con testi e riflessioni, poeti e critici

 

PROGRAMMA PROVVISORIO

 

Ore 10,30 - Registrazione e Apertura

Ore 10,45 - Emanuele Spano: Introduzione

Ore 11,00 - Riflessioni: Salvatore Ritrovato (Un. Urbino)

Ore 11,20 - Lettura: Fabrizio Bregoli, Roberto Valentini, Elena Cattaneo, Alfredo Rienzi, Riccardo Olivieri

Ore 11,50 - Riflessioni: Giancarlo Pontiggia

Ore 12,10 - Lettura: Guido Oldani, Loris M. Marchetti, Enrico Marià, Roberto Chiapparoli, Silvio Aman, Attilio Giannoni

 

ORE 12,40 - BUFFET E VISITA DEL PAESE

 

Ore 15,15 - Aldino Leoni presenta gli Atti della XVIII Biennale (2016)

Ore 15,30 - Lettura: Giancarlo Pontiggia, Salvatore Ritrovato, Ivan Fedeli, Mauro Ferrari

Ore 16,00 - Riflessioni: Giuseppe Langella (Un. Catt. S. Cuore, Milano)

 

Ore 16,20 - Intermezzo musicale del gruppo dell’Incanto:  Serafina Carpari (voce), Daniela Desana (voce recitante), Aldino Leoni (voce), Gino Capogna (percussioni), Mario Martinengo (chitarra), Andrea Negruzzo (pianoforte), Giorgio Penotti (chitarra, fiati, voce)

 

Ore 16,50 - Riflessioni: Giuseppe Zoppelli

Ore 17,10 - Lettura: Massimo Morasso, Vanda Guaraglia, Leila Rossi, Corrado Bagnoli, Francesco Macciò, Alessandra Paganardi

 

Ore 17,50 - Intermezzo musicale del gruppo dell’Incanto

 

 L’incontro è valido come Corso Aggiornamento per Insegnanti

 

ORGANIZZAZIONE:

  • Biennale di poesia di Alessandria
  • Biennale di Arte, cultura e spettacolo Pellizza da Volpedo
  • puntoacapo Editrice
  • Alessandria Provincia poetica

Nessun commento

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verrà data la possibilità all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignità dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sarà tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potrà essere anche negativo ma non dovrà entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno può sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sarà memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potrà essere messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.