LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Lino Bertolas
La m��moire des volets blancs

- Se sei un utente registrato il tuo commento sar subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sar letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sar inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo pi veloce per commentare quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, possibile che tu abbia gi impostato tale servizio: [ autenticati ]
Credo tu possa sostare
in queste ombrose stanze
tra le pieghe sospese del cuore.

Sostenere il peso di pensieri furtivi
che il vento solleva e ripone
fintantoch i tuoi occhi sanno sognare
fantastiche orme sul muro
e il gatto colore carota
non smette le sue fusa sommesse.

Credo tu possa riprendere il filo
di aquiloni impazziti in uno spicchio di cielo
e rimettere penne, matite e colori
nei loro barattoli vuoti.

L'ora che corre
non ha pi mani o carezze
per cullare le tue ciglia stanche.
Nel giorno assolato a venire
boa ancora remota
la memoria delle persiane bianche.

 Lino Bertolas - 25/08/2019 15:39:00 [ leggi altri commenti di Lino Bertolas » ]

Grazie, Laura, per le tue parole; le apprezzo molto. Un caro saluto.

 Laura Turra - 24/08/2019 16:27:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

tutta bella, Lino. Versi in cui si insinua la memoria, a volte lunica in grado di riannodare i fili dei nostri pensieri...
Un caro saluto

 Lino Bertolas - 24/08/2019 08:52:00 [ leggi altri commenti di Lino Bertolas » ]

Grazie, Salvatore, per il tuo commento e buona prosecuzione di estate.
Grazie, Franca, per la tua lettura e auguri per le tue attivit umanitarie.

 Salvatore Pizzo - 24/08/2019 05:07:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Letta e riletta per quanto bella. La chiusa, poi, trovo che abbia qualcosa di magnetico, qualcosa che finisce per echeggiare nella mente, anche quando si passati ad altro...
complimenti con un caro saluto

 Franca Colozzo - 24/08/2019 00:16:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

I gatti sono simili ai nostri pensieri che sognano ore diverse ed un tempo meno ombroso come in quelle stanze che a volte ci opprimono.
Siamo noi artefici delle nostre emozioni ed in esse ci culliamo, ripescando nelle memorie dell’infanzia quei colori e quelle armonie che ci facevano volare in alto come aquiloni impazziti. Un caro saluto. Buona notte.

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verr data la possibilit all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignit dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sar tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potr essere anche negativo ma non dovr entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno pu sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sar memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potr essere messo a disposizione dell'autorit giudiziaria.