LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Graced
Il tuo intimo sentire

- Se sei un utente registrato il tuo commento sarà subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sarà letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sarà inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo più veloce per commentare è quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, è possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, è possibile che tu abbia già impostato tale servizio: [ autenticati ]

Anima raminga
non metti mai un paletto
nell’assaporare le cose acquisite
continui ricerca estenuante
battendo strade dure
irte di pietre e sassi atti a ferire.
 
Sei attiva a varcare porte
che non sai se aprono usci
su fitta nebbia o parvenza di sole.
 
Segui il sibilo del vento
non provando sgomento
al suo richiamo enigmatico e impaziente
con una complicità che non si arrende
sei scevra di ripensamento.
 
Segui lucciole in volo
abbagliata da fugaci luci vaganti
farfalle leggere, fiocchi di neve
in un’estate leggiadra
effimera o vera?
 
Dai tronchi potati
 subitaneamente abbandonati
speri rispunti nuova vita
 di germogli a fiorire
in un abbraccio allettante
che invii nel tuo mondo interiore sensazioni
a scommettere sempre sulle emozioni
del tuo più intimo sentire.
 
Grazia Denaro

 Salvatore Pizzo - 06/01/2021 02:44:00 [ leggi altri commenti di Salvatore Pizzo » ]

Ahi quanto è duro il viaggio, soprattutto per anime che non s’accontentano e di illusioni si nutrono, scambiando il futuro per un briciolo di curiosità...
Mi piace molto l tono, quasi dolente con cui ti rivolge a ciò che di più prezioso può averci un umano.
Un saluto caro e più che mai auguri

 Graced - 05/01/2021 17:23:00 [ leggi altri commenti di Graced » ]

E’ vero, non si deve rimanere immobili e statici, ma bisogna ricercare sempre per poter migliorare nella vita, per avere conoscenza di cose che sono sconosciuto, lo studio e l’erudizione ci elevano e ci fanno diventare migliori perché avendo fatto tante esperienze. Possiamo aiutare coloro che si trovano a disagio. Grazie della visita e dell’apprezzato commento. Un caro saluto da Grazia, Vincenzo.

 Vincenzo Corsaro - 04/01/2021 21:52:00 [ leggi altri commenti di Vincenzo Corsaro » ]

Sia a livello umano che spirituale non si deve smettere mai di ricercare ciò che ci permette di crescere ed è giusto che sia così, è la nostra natura. Per un’anima lo è ancor di più, soprattutto perché siamo noi a nutrirla di un bagaglio che porterà con sé in quel posto che sarà casa nostra per l’eternità. Sa anche che per arrivare alla luce bisogna attraversare il buio, l’abbiamo fatto e lo faremo sempre. Piaciuta! Buona serata Grazia :)

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verrà data la possibilità all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignità dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sarà tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potrà essere anche negativo ma non dovrà entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno può sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sarà memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potrà essere messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.