LaRecherche.it

« indietro :: torna al testo senza commentare

Scrivi un commento al testo di Laura Turra
L���infelicit��

- Se sei un utente registrato il tuo commento sar subito visibile, basta che tu lo scriva dopo esserti autenticato.
- Se sei un utente non registrato riceverai una e-mail all'indirizzo che devi obbligatoriamente indicare nell'apposito campo sottostante, cliccando su un link apposito, presente all'interno della e-mail, dovrai richiedere/autorizzare la pubblicazione del commento; il quale sar letto dalla Redazione e messo in pubblicazione solo se ritenuto pertinente, potranno passare alcuni giorni. Sar inviato un avviso di pubblicazione all'e-mail del commentatore.
Il modo pi veloce per commentare quello di registrarsi e autenticarsi.
Gentili commentatori, possibile impostare, dal pannello utente, al quale si accede tramite autenticazione, l'opzione di ricezione di una e-mail di avviso, all'indirizzo registrato, quando qualcuno commenta un testo anche da te commentato, tale servizio funziona solo se firmi i tuoi commenti con lo stesso nominativo con cui sei registrato: [ imposta ora ]. Questo messaggio appare se non sei autenticato, possibile che tu abbia gi impostato tale servizio: [ autenticati ]

L'infelicità è uno sguardo distratto dalla meraviglia.

 

 Laura Turra - 15/05/2021 14:33:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Luciano, ti ringrazio di cuore per le tue parole.

 Luciano Rossi - 15/05/2021 10:53:00 [ leggi altri commenti di Luciano Rossi » ]

L’infelicit uno sguardo distratto dalla meraviglia.
.
Da percorrere, credo, in due sensi di marcia: a partire dalla meraviglia, intesa come facolt guaritrice della infelicit; a partire dalla infelicit, che non leggiamo mai in parte come una nostra scelta, che ci rende ciechi di fronte alla meraviglia che ci avvolge. Tu guardi il cielo e dici: come resister il cuore a tanta bellezza?

 Gil - 14/07/2018 21:26:00 [ leggi altri commenti di Gil » ]

Avrei voluto scriverlo di questa tua inedita veste aforistica, ma ho desistito non sapendo in quel momento la definizione precisa dell’autore di aforismi; comunque, proprio perch mi sei causa di felicit, ovunque leggo il tuo nome, non posso non venire alla lettura.

 Laura Turra - 14/07/2018 21:22:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Caro Gil, grazie per essere venuto a leggermi anche in questa sezione nella quale non scrivo quasi mai, donandomi questo bel commento.
Inoltre sono io felice di farti felice con ci che scrivo.
Un grande abbraccio

 Gil - 14/07/2018 21:06:00 [ leggi altri commenti di Gil » ]

Ci che ha scritto Franca di te, Laura, verissimo, ancorch non "sento" ancora cos stretto il legame tra la meraviglia e l’infelicit. Vedi, anche le anime del Purgatorio sono immerse nella Vita Meravigliosa, eppure non godono ancora pienamente di quella condizione che noi diremmo di felicit. In fondo, restiamo infelici nella distanza tra il desiderio ed il desiderato, un tempo FI vigilia s bello, ma anche fonte di quella malinconia quando nello stupore s’insinua l’incertezza dell’evento atteso.E la nostra finitudine a spegnere la meraviglia e von la meraviglia la pienezza della felicit. Ma tu sei per noi quella meraviglia e leggerti sempre Um po’ ci rende felici, almeno per l’istante della lettura fino agli istanti successivi della sua eco interiore.

Un abbraccio forte

 Laura Turra - 12/07/2018 23:43:00 [ leggi altri commenti di Laura Turra » ]

Oh, Franca... che cosa gentile hai scritto... ti ringrazio e ti abbraccio

 Franca Colozzo - 12/07/2018 23:37:00 [ leggi altri commenti di Franca Colozzo » ]

Ma tu Laura, anche se la conosci come noi tutti, non potrai mai essere infelice perch della meraviglia ami vestirti ogni giorno.

Leggi l'informativa riguardo al trattamento dei dati personali
(D. Lgs. 30 giugno 2003 n. 196 e succ. mod.) »
Acconsento Non acconsento
Se ti autentichi il nominativo e la posta elettronica vengono inseriti in automatico.
Nominativo (obbligatorio):
Posta elettronica (obbligatoria):
Inserendo la tua posta elettronica verr data la possibilit all'autore del testo commentato di risponderti.

Ogni commento ritenuto offensivo e, in ogni caso, lesivo della dignit dell'autore del testo commentato, a insindacabile giudizio de LaRecherche.it, sar tolto dalla pubblicazione, senza l'obbligo di questa di darne comunicazione al commentatore. Gli autori possono richiedere che un commento venga rimosso, ma tale richiesta non implica la rimozione del commento, il quale potr essere anche negativo ma non dovr entrare nella sfera privata della vita dell'autore, commenti che usano parolacce in modo offensivo saranno tolti dalla pubblicazione. Il Moderatore de LaRecehrche.it controlla i commenti, ma essendo molti qualcuno pu sfuggire, si richiede pertanto la collaborazione di tutti per una eventuale segnalazione (moderatore@larecherche.it).
Il tuo indirizzo Ip sar memorizzato, in caso di utilizzo indebito di questo servizio potr essere messo a disposizione dell'autorit giudiziaria.