Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia Proust 2017: IL PROFUMO DEL TEMPO (Invito a partecipare)
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - III edizione (2017)
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Eventi/Notizie/Comunicazioni
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 503 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jun 24 02:35:45 UTC+0200 2017
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Hanami a Roma 2017

Vedi il sito web »

Comunicazione di Valentina Meloni
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli eventi proposti dall'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/04/2017 22:27:08

locandina hanami Roma
Sabato 22 aprile 2017 alle ore 17.00, a Roma presso la sala da tè Fiorditè in via Tuscolana 30, Fusibilia in collaborazione con Diwali Rivista Contaminata e Fiorditè presenta il volumetto Haiku dell’inquietudine di Giovanna Iorio, FusibiliaLibri 2016, una raccolta di haiku ispirati al “Libro dell’inquietudine” di Pessoa. Insieme all’autrice Valentina Meloni, poeta e critica, Stefania Di Lino, artista e poeta, e Dona Amati, direttora editoriale di FusibiliaLibri. Il libro si avvale della prefazione di Luca Cenisi e della postfazione di Franco Arminio. Le splendide tavole a colori (olio su tela) sono dell’artista Eliana Petrizzi.
“Sono una persona inquieta e amo Pessoa. Ho fatto un esperimento e mi è piaciuto molto. Ne è venuto fuori un libro particolare. Spero che vi piaccia. Gli haiku sono fotografie dell’anima e io ho tentato di fermare un’anima. L’haiku non ama l’inquietudine. Cerca un equilibrio tra il movimento e la quiete. Se l’inquietudine è un sasso lanciato nello stagno, l’haiku è un paesaggio che contempla i cerchi sulla superficie dell’acqua. In questo libro cerco un equilibrio tra contemplazione e riflessione. Tra inquietudine e silenzio.” (dall’intervista di Valentina Meloni a Giovanna Iorio).
 
dalla prefazione di Luca Cenisi:
Gli haiku dell’inquietudine sono un’opera tanto coinvolgente quanto complessa, distanziandosi in misura sostanziale dall’estetica dello haiku tradizionale in favore di un approccio marcatamente esistenziale e simbolico, dove l’individuo-poeta e la realtà sensibile paiono collidere in una miriade di folgorazioni discontinue e tormentate. Il lavoro, come suggerisce il titolo, è infatti chiaramente ispirato al mai terminato Libro dell’inquietudine di Fernando Pessoa, un’opera in cui la deriva dell’io si accompagna a un disagio spirituale senza oggetto e senza tempo; una disillusione profonda e sconvolgente che porta a una contrazione dell’individuo, ad un sentire che non si immedesima con la realtà ma che, all’opposto, opera un rientro funzionale nel sogno, nella non-coscienza. L’impostazione metrica degli scritti, sebbene tenda a seguire il modello tradizionale in diciassette sillabe (proprio di haiku e senry?), se ne discosta in diverse occasioni per permettere all’io poetico di “respirare”, ridefinendo i limiti del paradosso del quale inesorabilmente è parte anche il lettore.
dalla postfazione di Franco Arminio:
Rileggendo le parole pescate mi sembra di sentirlo così il lavoro di Giovanna Iorio: togliere peso al dolore, tenerlo un poco celato, non gridarlo, non buttarlo addosso a nessuno. Mi sembra un tentativo di intenerire il buio, di farlo più lieve. Sono parole che vanno pronunciate a bassa voce, parole da dire non a tutti, ma a qualcuno che sta steso a fianco a noi o che cammina assieme a noi. Si guarda qualcosa, per esempio il grande giallo delle banane in vendita sotto il sole. Si guarda e viene un pensiero: “Vivere non è altro che comprare banane al sole”. Forse il segreto è proprio accordare sguardo e pensiero, non basta accumulare osservazioni, non basta ruminare pensieri. Il segreto è intrecciare il dentro e il fuori, farlo quietamente.
scheda libro
__________________
Giovanna Iorio vive a Roma. È membro dell’Associazione Italiana Haiku (AIH) e dell’European Haiku Society (EHS). Collabora con il blog italiano “Cinquesettecinque” per lo studio della poesia giappo-nese. Ha pubblicato diverse raccolte di versi: Frammenti di un profilo, Pellicano, 2015 con post-poesia di Renzo Paris; In-Chiostro, Delta 3, 2013; Mare Nostrum, Sondrio, Cfr, 2012, Una Venere nel Tevere, Ibid., 2013; La\crime\ndays, Ibid., 2014. I suoi haiku sono pubblicati nelle raccolte Al cappero piace soffrire, Ed. Progetto Cultura, 2013, prefaz. Marco Simonelli, e Lucciole & Lanterne, Ibid., 2015, prefaz. Luca Cenisi. È presente nelle antologie haiku Tra meridiani e paralleli, Fusibilia, 2014, 2016. Scrive racconti e radio-drammi trasmessi nel programma “Il Cantiere”, Radio Rai3, e Radiolibriamoci. Collabora con “Roma&Roma”, “Diarioromano”, “Erodoto108”. Appena uscita una raccolta di racconti Dormiveglia con musiche originali di Notturno Concertante, Regina Zabo Editore.
______________
Settore: cultura e letteratura.
Tipo di evento: presentazione libro: “Haiku dell’inquietudine”, FusibiliaLibri 2016.
Data: 22/04/17, ore 17.00.
Presso: Fiorditè, via Tuscolana 30, Roma (p.zza Re di Roma).
Interventi: Valentina Meloni, Stefania Di Lino, Dona Amati.
Info: tel. 3460882439.
www.fusibilia.it


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Valentina Meloni, nella sezione Eventi, ha pubblicato anche:

:: VI Premio Nazionale di Poesia “L’arte in versi” (Pubblicato il 18/01/2017 10:45:53 - visite: 167) »

:: IV Ragunanza di “POESIA e FOTOGRAFIA” (Pubblicato il 17/01/2017 12:06:23 - visite: 154) »

:: III Concorso Artistico/Letterario Naz. Ponte Vecchio (Pubblicato il 17/01/2017 10:43:31 - visite: 329) »

:: Senza Paura Voci di donna in poesia e teatro Spazio A.Merini (Pubblicato il 07/11/2016 20:28:06 - visite: 203) »

:: Enkidu- festival di letteratura selvatica (Pubblicato il 14/05/2016 13:32:24 - visite: 322) »

:: Senza Paura – Voci di donna in poesia e teatro (Pubblicato il 04/03/2016 15:10:33 - visite: 373) »

:: V premio nazionale di poesia l’Arte in versi (Pubblicato il 07/02/2016 23:27:56 - visite: 389) »