Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Arte e scienza: quale rapporto? [L’arte e la scienza in 72 autori | e-book n. 239]
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1246 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Jan 9 21:54:21 UTC+0100 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Usa e getta

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 12/10/2013 13:50:31

La scansione metrica riporta il contagio tra le virgole usa e getta 

la diafana presenza della coltre cui si appoggia

l'ascendente parabola della nebbia

da capo a coda sfata il sortilegio della matita

che danza implacabile sulla carta come schiuma di mare

senza che s'assopisca nel verso il suo vettore

confusione voluta dalle dita

prima che la trama tessuta mostri la faccia buia della pelle

lividi attraverso i buchi delle stelle

parole prive della disciplina che le cosparse d'imbrunire

prima che venissero pronunciate

e la tua voce, archivio vivente della terra,

sotterfugio umido alla parabola, rende materia

l'energia che galoppa tra lo sterminio delle spore

e la nascita della prima cellula

a memoria d'uomo

quando si contrae lo spazio ti prende la fame

e vaghi nella notte

in cerca di scudi vulnerabili ai respiri

di donne compiacenti dai sorrisi senza denti

di cani bastonati dai latrati lontani di altri cani senzatetto

la paura dei morsi rende fiato alle tue ginocchia

la tua vista s'assottiglia è una lama un amo color del vento

un inesplicabile desiderio di morte

apnea nell'ellissi dell'io

riflessioni scongiurate fuori tempo massimo

spengo la sigaretta e vado via lasciando i miei occhi nello specchio.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Rito (Pubblicato il 21/02/2020 00:35:04 - visite: 20) »

:: Per evitare i doganieri (Pubblicato il 14/02/2020 00:12:13 - visite: 62) »

:: Parlami (Pubblicato il 07/02/2020 00:53:03 - visite: 38) »

:: Al concerto (Pubblicato il 06/02/2020 02:58:35 - visite: 35) »

:: Tema destino (Pubblicato il 01/02/2020 02:27:55 - visite: 42) »

:: Alla moda del vento (Pubblicato il 31/01/2020 00:55:46 - visite: 43) »

:: La danza delle tregue (Pubblicato il 29/01/2020 00:28:42 - visite: 66) »

:: Mentre il fiume (Pubblicato il 22/01/2020 01:40:30 - visite: 51) »

:: Cosa vuoi che ti dica? (Pubblicato il 20/01/2020 00:45:57 - visite: 50) »

:: Talamo (Pubblicato il 18/01/2020 02:26:19 - visite: 52) »