Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1169 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Aug 11 09:54:27 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Una giornata fredda ,una doccia calda

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 24/10/2013 19:57:50

Sorseggia la nuvola più vicina

 

con lo sguardo fiero dei braccianti di una volta

 

ma non ha sollevato peso 

 

che non sia ala di farfalla

 

con quanto zelo si posò

 

quella volta e quell'altra

 

sulla schiena reticente e desta

 

al primo battere delle labbra:

 

una parola soltanto

 

che consoli la foglia 

 

di aver ceduto al vento

 

quel che rimane dell'albero

 

poi niente

 

solo adempiersi di un commiato

 

senza l'apparenza di un saluto a denti bianchi.

 

Le disse ciao sul filo spezzato della voce

 

si avvolse la sciarpa attorno al collo

 

e il collo fu l'unica parte che le rimase

 

da poter tenere ancora al caldo

 

prima che il freddo l'avvolgesse in ben altro abbraccio.

 

Quando si voltò una fitta la colpì

 

proprio dove il cuore batte

 

ma non c'era niente

 

e per la sorpresa una gamba le cedette.

 

Si mise a sedere sul bordo di una vecchia fontana

 

pensando a sua sorella come fosse altro da sè

 

questo le riusciva davvero bene

 

e infatti cominciò a sentirsi subito meglio.

 

Le mani sulla pietra

 

d'istinto le ritrasse quando se ne accorse

 

trovò loro posto nelle tasche

 

poi si alzò e prese la decisione che non avrebbe pianto.

 

La danza delle lacrime sull'acume dei suoi zigomi

 

aveva il suono falso di un complimento senza intenzione

 

e lei non sopportava le bugie nemmeno se a fin di bene.

 

Si morse un labbro e prese le chiavi della macchina

 

non vedeva l'ora di scrollarsi quella giornata di dosso

 

con una doccia calda.

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia pe la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Idropatici (Pubblicato il 15/08/2019 04:26:09 - visite: 21) »

:: Genesi di un vuoto incolmabile (Pubblicato il 02/08/2019 04:53:20 - visite: 45) »

:: Prospettiva N (Pubblicato il 01/08/2019 02:06:14 - visite: 46) »

:: La condivisione di una felicità irresistibile (Pubblicato il 24/07/2019 07:10:24 - visite: 64) »

:: La bestia dei sogni (Pubblicato il 22/07/2019 00:38:03 - visite: 61) »

:: Di necessità statuto (Pubblicato il 22/07/2019 00:18:45 - visite: 48) »

:: L’origine della simmetria (Pubblicato il 20/07/2019 02:37:38 - visite: 57) »

:: Lo stalker non può entrare nella stanza (Pubblicato il 17/07/2019 00:36:44 - visite: 54) »

:: Musetto (Pubblicato il 13/07/2019 01:28:24 - visite: 51) »

:: La falange armata (Pubblicato il 10/07/2019 03:45:32 - visite: 63) »