Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray [invito a partecipare]
LaRecherche.it sostiene "la via immortale", da un’idea di Lello Agretti
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VI Edizione 2020
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 968 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Jun 10 11:27:12 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il mistero dei sonnambuli

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 12/10/2014 02:42:03

Guerre stellari i nostri litigi

per chi sa condurre lo sguardo agli argini

dello spazio profondo

del resto tu mi arrendi all' evidenza del tuo corpo

sistema solare senza spazio per il mondo

ed io perdo per te

 per sempre il possesso dei mie versi.

Per quaresima soggiorno nei sobborghi dell' anima

dov' è più difficile essere se stessi

é una ripartenza  ad oltranza

su e giù per la collina del Golgota

una volta prese le misure al nostro batticuore

per allenare i muscoli

che servono per fuggire dal peso di una croce.

Il segno suo a distrarci dall' ombra.

Le ali ci vorrebbero, senza scomodare gli angeli

dalle posizioni di comando

dietro cui si sono barricati

per ripararsi dai miracoli

che gli scagliano addosso quegli uomini

che vogliono aprire la strada

ai viaggi di tutti.

Dappertutto.

La musica conduce o conduce la parola?

Il mistero dei sonnambuli.

Elettroneuromiografia ai nervi ottici

per capire s' è costante la portata dei condotti

in rtardo permanente sulla produzione di senso

che è la realtà che li attraversa in forma 

(di scariche elettriche) d' impulsi d' immagini.

La realtà è la produzione di senso

le immagini sono immagini.

Ma mi prudone le mani

all' offesa di questa gabbia che chiameremo corpo

che a saperla lunga 

é di non avere le ali

sviluppare un sistema di controllo del tempo

era compito di altro

ma il risultato è "per terra" lo stesso.

Qual' è l' unica cosa che trascende il tempo e lo spazio?

Perchè è necessario che esista in nome della vita?

Chi mantiene la promessa?

Lascio stare l ' uovo alla gallina

e per un po' vivo di rimessa.

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: La forma volatile delle nuvole (Pubblicato il 25/06/2020 01:25:40 - visite: 47) »

:: Vetro temprato (Pubblicato il 24/06/2020 01:26:55 - visite: 38) »

:: Un saggio (Pubblicato il 20/06/2020 02:29:53 - visite: 32) »

:: Penna bic (Pubblicato il 17/06/2020 00:17:20 - visite: 37) »

:: Voltare pagina (Pubblicato il 16/06/2020 00:41:46 - visite: 37) »

:: Un vuoto inconsulto (Pubblicato il 14/06/2020 02:52:57 - visite: 51) »

:: Rugiada (Pubblicato il 12/06/2020 23:54:07 - visite: 55) »

:: Fuori scala (Pubblicato il 04/06/2020 02:11:44 - visite: 70) »

:: Cornetti alla crema (Pubblicato il 23/05/2020 00:57:13 - visite: 62) »

:: Guerre stellari (Pubblicato il 19/05/2020 00:51:08 - visite: 63) »