Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
ANNIVERSARIO PROUST 10/07/2018: CHERCHEZ LA FEMME | festeggia: #cherchezlafemme
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 59 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Jul 15 17:45:05 UTC+0200 2018
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Per portarmi via da me

di  

Proposta di Antonio Aiello »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 15/06/2018 22:09:39

Un signore mi invitò solennemente

alla sonata grandiosa dei pianoforti.

 

Un treno era sospeso in aria

come l’ombra d’un pericolo immane,

andava dove migrano i pensieri…

 

Volti e valigie si ammucchiavano,

i respiri si affollavano,

c’erano solitudini tranquille e riservate,

un giovane ronzava ambiguità.

 

La donna in pelliccia camminava

nelle strade notturne.

 

Guardavo dove era nata la mia infanzia

che si svolse giocando trasognata,

e -a volte- rotolando di felicità…

miravo il giardino in declivio

mentre il mattino saliva sulle viole…

 

Baciavo la comare, gli zii, le nostalgie...

 

Ancora una volta,

la stazione attendeva

per portarmi via da me.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »