Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - IV edizione (2018)
Premiazione e proclamazione dei vincitori domenica 8 aprile 2018 a Roma | Raccolta Fondi
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 96 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Feb 24 14:50:47 UTC+0100 2018
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Profondo Bianco

di Edi Davoli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 12/01/2018 08:13:52

Quando stringono le albe

ad occhi chiusi, 

plasmi i sogni

del futuro. 

Nel silenzio dei torpori

le Muse, dalle dita

arcobaleno, distillano

fili di latte

nel cavo delle mani. 

 

Se il bianco della neve

ti accecasse

non sarebbe solo un punto

di colore

Nel cangiante delle perle

Giapponesi

non si scorge l'ombra

del silice.

 


Quando la smania

degli argentei sospiri

si rivolge, 

una volta che

è ammaestrata, 

alle corde di un cuore

che lo ispiri

sarò sempre poetessa

fortunata. 

 

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Edi Davoli, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Quando le madri cantavano (Pubblicato il 23/02/2018 18:39:11 - visite: 89) »

:: Figli del vento (Pubblicato il 20/02/2018 21:09:24 - visite: 105) »

:: Assonanza del cuore (Pubblicato il 15/02/2018 11:48:39 - visite: 81) »

:: E la vita scorre... (Pubblicato il 13/02/2018 08:45:07 - visite: 90) »

:: Incontro sull’orlo del giorno (Pubblicato il 09/02/2018 07:44:57 - visite: 90) »

:: La fanciulla che versa i profumi (Pubblicato il 02/02/2018 18:00:18 - visite: 96) »

:: Solo una preghiera (Pubblicato il 30/01/2018 08:12:54 - visite: 114) »

:: Profondo Blu (Pubblicato il 10/01/2018 09:50:56 - visite: 112) »

:: Inganni della Luna (Pubblicato il 07/01/2018 12:45:56 - visite: 82) »

:: La geometria dei numeri relativi (Pubblicato il 04/01/2018 17:08:51 - visite: 140) »