Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio letterario "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" - V edizione (2019)
PUBBLICATA LA CLASSIFICA FINALE | e-book del Premio | Interviste ai vincitori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Pensieri
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1541 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Apr 21 14:59:59 UTC+0200 2019
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Un pensiero di don Tonino Bello

di Loredana Savelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i pensieri dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/05/2012 15:35:48

«L’assassino non è un mostro, l’assassino è un nostro! Sì, questa è la vera tragedia: che chi ha sparato non è un mostro. Oh, come vorremmo che fosse un mostro, per poter scaricare unicamente sul parossismo della sua barbarie le responsabilità di questo assassinio! Ma chi ha sparato non è un mostro, e neppure un pazzo e forse neppure un criminale nel senso classico del termine. Non è un mostro. È un "nostro"! Un nostro concittadino, che, come ultima miccia, ha dato fuoco alle polveri che, almeno un granello, ci portiamo tutti nell’anima.»


(don Tonino Bello, dall'omelia del funerale del sindaco di Molfetta, Gianni Carnicella, ucciso nel 1992 )

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 6 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Loredana Savelli, nella sezione Pensieri, ha pubblicato anche:

:: All’indomani di una strage (Pubblicato il 15/07/2016 11:00:20 - visite: 615) »

:: entomologia (Pubblicato il 27/01/2013 11:01:10 - visite: 1032) »

:: anagramma del proprio nome (Pubblicato il 19/01/2013 11:36:11 - visite: 1433) »

:: Nobel a Mo Yan (Pubblicato il 13/10/2012 11:14:55 - visite: 986) »

:: Il bosone di Higgs: chi è costui? (Pubblicato il 03/07/2012 07:57:38 - visite: 1188) »

:: la leggerezza (Pubblicato il 02/05/2012 19:11:54 - visite: 1071) »

:: Pensieri, poesie o intenzioni? (Pubblicato il 10/02/2012 12:14:54 - visite: 1245) »

:: miasma (Pubblicato il 06/02/2012 09:32:59 - visite: 897) »

:: Non so (Pubblicato il 02/02/2012 15:33:41 - visite: 1006) »

:: Sul tempo, sulla gravità, su Einstein (Pubblicato il 14/01/2012 14:49:14 - visite: 1031) »