Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Una notte magica [ Magie e cunicoli spaziotemporali ], Aa. Vv.
Presentazione il 22 settembre 2019, ore 17 presso il Villaggio Cultura – Pentatonic
 
« torna indietro | torna ai libri | vai al libro | scrivi un commento al testo »

Commenti al testo di Valentina Corbani
Saggi sparsi su Proust

Sei nella sezione Commenti
 

 Agnese Piccolo - 30/10/2013 11:17:00 [ leggi altri commenti di Agnese Piccolo » ]

Complimenti! Ho aspettato di leggerlo tutto, prima di commentare.
Mi è piaciuto molto. Tocca aspetti e solleva temi, anche noti di Proust, in un modo semplice, accessibile a molti ma sempre professionale.
Complimenti all’autrice.
Agnese

 Arnaldo Busi - 17/10/2013 09:53:00 [ leggi altri commenti di Arnaldo Busi » ]

Una buona lettura che, a parer mio, è adatta anche a chi non è un intenditore di Proust. Linguaggio scorrevole, abbondante e preciso uso di citazioni, buona interpretazione dell’intero testo proustiano.
Un testo che consiglierei a tutti: amatori e esperti. Buona lettura e un complimento all’autrice!

 Jacopo Berti - 14/10/2013 16:49:00 [ leggi altri commenti di Jacopo Berti » ]

Ottimo testo. Già scaricato e in lettura. Conosco l’autrice per
altri testi e non ho dubbi che anche questo sia molto buono.

 Gennaro Oliviero - 14/10/2013 07:02:00 [ leggi altri commenti di Gennaro Oliviero » ]

Splendida prova d’autore ! I temi trattati si caratterizzano per una profonda interiorizzazione,che esprime la suggestione "incontournable" dell’opera proustiana. E’ la riprova che la Recherche vive se è folta la schiera degli studiosi ma ancor più quella degli amateurs: Valentina Corbani dimostra con questa eccellente prova che è capace di coniugare con equilibrio ed eleganza il terreno delle due "schiere" di cui sopra. L’abbiamo vista al Convegno di Parma all’opera,fattiva organizzatrice di quell’evento al quale ebbi l’onore di partecipare, e poi nel prezioso contributo che i "Quaderni proustiani" hanno accolto con vivo piacere della Direzione della Rivista e dei tanti lettori. Complimenti vivissimi !