:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
 

Biografia di Sophia de Mello Breyner Andresen

Sei nella sezione Proposta_Biografie
Pagina aperta 2195 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jul 2 17:33:00 UTC+0200 2022

« indietro | versione per la stampa | segnala ad un amico »


Sophia de Mello Breyner Andresen (Porto, 6 novembre 1919 – Lisbona, 2 luglio 2004) è stata una poetessa portoghese, tra i maggiori autori lusitani della storia della letteratura.
Sin da giovane si oppose al regime di Salazar componendo poesie contro la dittatura.
Si sposò nel 1946 con il giornalista Francisco Sousa Tavares con il quale ebbe cinque figli.
La sua prima raccolta di versi è del 1944 ma fu nel 1964 che ottenne finalmente il successo per la raccolta poetica “Livro Sexto” e dopo la Rivoluzione dei garofani del 25 aprile 1974 fu eletta all’Assemblea costituente nella lista del Partito Socialista, ma lasciò presto la politica per tornare alla letteratura traducendo opere di Dante e Shakespeare. È autrice di racconti e di favole per bambini.
Nel giugno 1999 ricevette a Salvador de Bahia il prestigioso Premio Camões.

Alcune tra le principali pubblicazioni di Sophia de Mello Breyner Andresen

POESIA: Poesia (1944), Dia do Mar (1947), Coral (1950), No Tempo Dividido (1954), Mar Novo (1958), O Cristo Cigano (1961), Livro Sexto (1962), Geografia (1967), Dual (1972), O Nome das Coisas (1977), Navegações (1983), Ilhas (1989), Musa (1994), O Búzio de Cós e outros poemas (1997).

PROSA: Contos Exemplares (1962), Os Três Reis do Oriente (1965), A Casa do Mar (1979), Histórias da Terra e do Mar (1984), O Carrasco (1991), Era Uma Vez uma Praia Atlântica (1997), O Anjo de Timor (2003).

RACCONTI PER RAGAZZI: A Menina do Mar (1958), A Fada Oriana (1958), A Noite de Natal (1959), O Cavaleiro da Dinamarca (1964), O Rapaz de Bronze (1966), A Floresta (1968), A Árvore (1985).

TEATRO: O Bojador (1961), O Colar (2001).

Significativa è anche la produzione saggistica e l’attività di traduzione, tra questi lavori ricordiamo la traduzione in portoghese di Il Purgatorio di Dante Alighieri.

✔ Visita la pagina dell’autrice sul sito dell’editore portoghese Assírio & Alvim
✔ Visita la pagina dell’autrice sul sito della Biblioteca Nacional de Portugal

 

(Fonte: Il ramo e la foglia edizioni | leggi le sue poesie tradotte in italiano)