:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1006 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Sep 9 18:11:53 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Ogni respiro incrociato dei nostri cuori

di Abraxas
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 01/01/2013 09:29:20

Ogni respiro incrociato dei nostri cuori
I fremiti di corpi riscaldati ad abbracci
Cosa hanno a che fare con l'assordante
Silenzio che svuota e spegne l'amore?

Non vuoi che scopra le rughe del tuo volto
I segni del tempo su occhi e sorriso?
Non temere. Amo e amerò ogni imperfezione
Perdono e perdonerò il tuo invecchiare.

Non mi pento di averti amato ed amarti
Perché ogni attimo con te è stato perfetto
Per ciascuno di essi è valsa la pena aspettarti
Soffrire la tua assenza senza accusarti.

Ti ho già chiesto perché ai tuoi occhi
la gioia è una colpa ed il dolore è merito e virtù.
Nel mio giorno ci sono raggi di sole avvolgenti
e non ombre taglienti che oscurano la vista.

E' notte senza luna, di luci tremolanti.
Non aspettare ancora a raggiungermi
Perché possiamo vivere altri giorni perfetti
Prima che la donna in nero ci presenti il conto.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Abraxas, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Abraxas, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il nucleo del cuore è circolare (Pubblicato il 23/02/2021 09:36:10 - visite: 116) »

:: gocce di sublime (Pubblicato il 23/02/2021 09:33:49 - visite: 70) »

:: Il settimo sigillo (Pubblicato il 21/02/2021 09:18:55 - visite: 96) »

:: A guardia del cimitero delle parole (Pubblicato il 21/02/2021 09:06:22 - visite: 95) »

:: Senza sinossi (Pubblicato il 20/02/2021 09:15:42 - visite: 107) »

:: Shat mat (Pubblicato il 20/02/2021 09:11:53 - visite: 95) »

:: Il maestro del racconto (Pubblicato il 19/02/2021 12:15:34 - visite: 116) »

:: Il passaggio di gocce (Pubblicato il 19/02/2021 12:11:18 - visite: 97) »

:: Per scissione cellulare (Pubblicato il 30/10/2019 18:11:24 - visite: 278) »

:: Foci di voci (scritta insieme ad Antonia Vono) (Pubblicato il 06/09/2017 10:11:16 - visite: 443) »