:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 L'età della rovina a Nardò (Lecce) il 28 gennaio 2023
🖋 Memoria o scrittura retrospettiva? a Roma il 29 gennaio 2023
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1512 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Mon Jan 30 03:03:06 UTC+0100 2023
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Ortigia

di Dominella Santoro 

Proposta di Enzo Rega »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 26/11/2012 18:30:42


Cammino,
eppur tutto svanisce sotto il peso del mio passo veloce,
sferza il mio viso un vento senza tempo
e dai portici oscuri, erosi e decadenti
baluginano raggi di una profonda civiltà latente,
di una ricchezza prosperosa e prepotente.
L’aria odora di pietra, tutto,
intorno, rasserena il mio animoso pensiero,
e un’espressione di appagata felicità
distende il mio volto.
Quasi mi fermo mentre, invece, altera
Si muove ed avanza dentro di me,
Ortigia.


*[L’isola di Ortigia è il centro storico di Siracusa: di origine greca, ha visto uno stratificarsi d’epoche e di stili fino al barocco siciliano e oltre; nota di E.R.]


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Enzo Rega, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Enzo Rega, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: Ne ho attraversato di strade sentieri piazze , di Anna Santoro (Pubblicato il 28/05/2016 17:11:24 - visite: 1305) »

:: Napoli , di Giovanni Ibello (Pubblicato il 27/01/2013 10:16:43 - visite: 1516) »