Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1211 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue Oct 6 19:31:36 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Donne moi le soleil

di Caterina Nicoletta Accettura
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 20/01/2010 17:13:23

Non mettere le tende alle finestre,
voglio vedere attraverso il vetro
la palma che stende le sue braccia
ad inghiottire avida la pioggia.

Voglio vedere sempre il gelsomino
in quell’angolo dove lo piantasti
quando eravamo tutti dei bambini
scoppietta ancora di casti fiori bianchi.

Ed il geranio rosa e quello rosso
quel tripudio di vita e di colori
del balcone fiorito;i ciclamini
che chinano la testa per il sonno
e le pansé, mille faccettine
che guardano stupite la finestra
e dalie e fresie e buganvillea,
adorna da sempre il muro a casa.
E gli alberi da frutta tenerelli
coi piccoli limoni-miniatura,
mandarini,insieme alla ginestra,
fiori di lavanda, azzurra luce.

Voglio vedere il dono di un ragazzo
che pianto’ bulbi per la primavera,
aspetto ogni mattina che sia maggio
e spuntino d’incanto i tulipani.

Voglio vedere l’edera che cresce
dalla finestra della mia cucina
avvolge di un merletto tutto verde
la casa bianca delle nostre estati.

Se il mattino il bambino trotterella
e sbatte con le mani alla ringhiera,
voglio vederlo e sentire da lontano
lo scoppio allegro della sua risata
e le ragazze che vanno per la scuola
coi volti rossi ed i capelli al vento

Voglio vedere mille e mille antenne
Svettare in alto a sfidare il cielo
E i cumuli di cocci di bottiglia
Posti sul muro come una barriera
di colori che nessun ladro teme

E se dono di luglio é un girasole
Lascia che io viva per il suo splendore


Voglio vedere la luce quando filtra
dalle fessure della tapparella
E quando a sera brillera’la luna
voglio che un raggio si posi sul mio cuore

E la notte,quando tutto e’ buio
e potrò'vedere soltanto qualche stella
Voglio poter gridare col Poeta,
“Domani, mamma, dammi ancora il sole”





___________________Nicole

da "Il rosso del corallo"


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Caterina Nicoletta Accettura, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Caterina Nicoletta Accettura, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Farfalle di velo (Pubblicato il 10/01/2015 08:24:50 - visite: 1344) »

:: una voglia di te (Pubblicato il 01/04/2014 10:14:16 - visite: 1185) »

:: fogli bianchi (Pubblicato il 06/04/2013 04:47:00 - visite: 1458) »

:: Settembre dei ritorni (Pubblicato il 27/01/2013 12:13:53 - visite: 1239) »

:: bocche chiuse (Pubblicato il 23/01/2013 09:48:01 - visite: 1276) »

:: Canto di Natale (Pubblicato il 18/12/2012 11:57:54 - visite: 1111) »

:: ....di quelle madri.... (Pubblicato il 08/11/2012 05:18:23 - visite: 1350) »

:: J’ai cru la vie une rève (Pubblicato il 07/11/2012 10:48:07 - visite: 1189) »

:: coriandoli (Pubblicato il 07/11/2012 10:44:07 - visite: 1224) »

:: nuvole (Pubblicato il 11/09/2012 09:20:40 - visite: 1123) »