Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore č soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 678 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Jul 8 06:05:27 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Arriva la Luna Boreāl

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 29/02/2016 12:15:20

Arriva la Luna Boreàl

pronostica una deriva dei liquidi interni

futuristichespiralidose di flussi verso il mare aperto

perduto nel ciclo SamSarico del continuum spazio-tempo

così sensibile agli occhi da trarne spiccioli di fotoni

provenienti da un futuro che non c'è più se non lo ricordi.

Mi spacco in due, ti porgo l'altra faccia della medaglia

il lato oscuro della Musa.

Viandante di tali oltraggi ti farai vanagloria

da tirare su le vesti alla morte che guada il fiume.

Niente c'è più

che non si trasformi

prima di tornare tutti all'origine dovrà invertirsi la rotta d'espansione

dell'Universo in Mondo, dei pianeti in unica stella

un'implosione che tutto crocifigge in un solo punto

compreso le forze che si sforzano di non esercitare la propria forza

una Pocalisse molto poco Ulisse del ritorno ad Itaca

privandosi anche di privazioni alfiche.

Sono tutte teorie, le verità di fede le lascio a chi ha fede

a chi ha fede nella fede, mi accontento di una fiducia d'accatto.

Puoi sentirmi mamma che ti chiamo?

Nella notte fredda e buia?

Come faccio a sapere il tuo nome se non sono mai nato?

Quando muoio l'energia pura si conserva e mi sopravvive

sottilissima particella ma conserverà un barlume della mia coscienza?

Almeno per un attimo? Verrà il giorno in cui tutto sarà svelato?

Arriva la Luna Boreàl buscando l'ideàl: un sonno senza sogni

la pace eterna ma prima sapere tutto, essere stato tutto

fino all'esclusione di fatto dalla transumanza mistica.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa puō sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di pių vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Per un attimo (Pubblicato il 29/07/2020 02:32:25 - visite: 39) »

:: Fino a quando (Pubblicato il 26/07/2020 03:08:10 - visite: 38) »

:: Freddo (Pubblicato il 25/07/2020 02:46:35 - visite: 32) »

:: Del non esistere (Pubblicato il 19/07/2020 00:49:35 - visite: 51) »

:: Futuro numero due (Pubblicato il 17/07/2020 00:24:44 - visite: 47) »

:: Te ne vai (Pubblicato il 16/07/2020 00:29:22 - visite: 54) »

:: Rimpianti (Pubblicato il 07/07/2020 23:39:33 - visite: 47) »

:: Proverō a capire (Pubblicato il 07/07/2020 03:06:55 - visite: 45) »

:: La forma volatile delle nuvole (Pubblicato il 25/06/2020 01:25:40 - visite: 74) »

:: Vetro temprato (Pubblicato il 24/06/2020 01:26:55 - visite: 63) »