Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
10 luglio 2020: 149 anni dalla nascita di Marcel Proust
Leggi l'Antologia proustiana 2020: Quarantena a Combray
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 547 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Jul 1 19:16:40 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Domani visita psichiatrica

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 16/03/2016 00:39:54

E' un'equazione belligerante la pillola del mattino

conduce a morte certa nel bugiardino

la statistica poi, in controfase, è una disamina su come corrompere 

la vecchiaia al mare: due granelli di sabbia, una sedia a rotelle

la corrente passeggera dei parenti in visita nuziale, un albergo a ore

le onde spazzano via idee mortali.

Consiglio che mi viene da più parti, luogotenenti che si fanno vivi

sotto mentite spoglie, quando muoio un po', come i poeti di una volta

cui mi collega una vita solitaria e la malattia mentale.

La mia parte intollerante, lasciva e senza morale si palesa in brevi

contorti pensieri che combatto con tutte le mie forze

dall'esterno non si vede niente e nessuno canterà le mie battaglie

forse un cappello apotropaico e un paio d'occhiali.

Domani mattina mi consegnerò alla psichiatra

basta metterlo nel titolo

per avere un maggiore numero di lettori del solito.

Quando le cose più belle, per me, le ho scritte

per una ragazza che non m'ama affatto, frutto della mia immaginazione

febbrile ed è lì che risulto più malato, dove confido nell'essere umani.

Devo abbandonare i luoghi pubblici della contemporaneità

a meno che non possa presenziare in contumacia, per interposta persona.

Solo con un cane è la mia destinazione, senza legami di sentimento

nell'età matura del mio sconforto.

Chi oserà venire a prendermi dal mio degradare a foglia morta?

Non ho speranza che non possa disinnescare a rigor di logica

e tremo alla frontiera.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Rimpianti (Pubblicato il 07/07/2020 23:39:33 - visite: 32) »

:: Proverò a capire (Pubblicato il 07/07/2020 03:06:55 - visite: 36) »

:: La forma volatile delle nuvole (Pubblicato il 25/06/2020 01:25:40 - visite: 62) »

:: Vetro temprato (Pubblicato il 24/06/2020 01:26:55 - visite: 48) »

:: Un saggio (Pubblicato il 20/06/2020 02:29:53 - visite: 41) »

:: Penna bic (Pubblicato il 17/06/2020 00:17:20 - visite: 46) »

:: Voltare pagina (Pubblicato il 16/06/2020 00:41:46 - visite: 50) »

:: Un vuoto inconsulto (Pubblicato il 14/06/2020 02:52:57 - visite: 66) »

:: Rugiada (Pubblicato il 12/06/2020 23:54:07 - visite: 66) »

:: Fuori scala (Pubblicato il 04/06/2020 02:11:44 - visite: 82) »