:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: le interviste agli autori
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Articolo
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1276 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jun 19 21:50:18 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il rampollo dei Savoia in visita...

Argomento: Società

Articolo di Liliana Tortora 

Proposta di Fulvio Izzo »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 03/05/2008

Il rampollo dei Savoia in visita nell'Agro nocerino sarnese. Pranzo a San Marzano, poi volata in Costiera. Dichiara: "Potrei scendere in politica"

Il principe Emanuele Filiberto in visita nell'Agro. Il giovane rampollo della famiglia Savoia ha fatto tappa prima al comune di Castel San Giorgio, dove è stato accolto dal sindaco Andrea Donato, insieme ad amministratori e cittadini, nonchè da una rappresentanza degli alunni delle scuole del territorio, poi si è spostato a Pagani dove ha iniziato la sua visita partendo dagli studi dell'emittente televisiva cittadina, "Quarto Canale tv".
A Castel San Giorgio, il principe di Piemonte e di Venezia, accompagnato dal primo cittadino, ha potuto ammirare la mostra fotografica dedicata a Re Vittorio Emanuele III che fece visita al paese nel 1936. Affabile e cortese, Filiberto ha affascinato i tantissimi cittadini che sono accorsi per incontrarlo, per stringergli la mano, fare una foto ricordo o per avere un suo autografo. "L'evento di oggi non avrà segnato la storia, come è stato per i suoi avi - si legge in una nota diramata da Palazzo di Città - ma ha rappresentato un momento simpatico vissuto dalla collettività".
Di qui il principe Filiberto è stato ricevuto presso gli studi dell'emittente televisiva di Pagani "Quarto Canale tv", dove si sono ritrovati esponenti politici, giornalisti, rappresentanti delle forze dell'ordine, della Croce rossa, della protezione civile "Papa Charlie", insieme ad un gruppo di alunni della scuola elementare "San Francesco". A nome dei suoi compagni, una piccola discente del plesso paganese ha omaggiato il principe di un libro sulla storia della Madonna delle Galline e di una tammorra, mentre Fulvio Izzo, della Polizia locale, gli ha donato il suo libro su "La nascita della forma amministrativa del Regno d'Italia".
La visita è stata promossa da "Valori e Futuro", movimento voluto e fondato dal principe con l'obiettivo di sostenere in particolare, le realtà locali. "Sono molto felice di essere qui - ha dichiarato Filiberto - venire al sud è sempre un gran piacere. Questa mia visita a Pagani nasce dall'invito che mi è stato rivolto dall'amico Massimo D'Onofrio, con il quale abbiamo amici in comune".

Oltre alla sua attività nel sociale e al suo hobby preferito, che è quello di pilotare gli aerei, il principe Filiberto non ha mancato di fare accenno ai suoi impegni futuri tra i quali ci sarebbe un programma radiofonico. Lui, però, non disdegnerebbe neppure la politica. "Non sono un uomo politico, non mi sento rappresentato da nessuno schieramento, però quello che è grave è che oggi non si conta niente se non si ha una rappresentanza parlamentare. Per aver voce oggi bisogna essere rappresentati. Non so se lo farò io in prima persona o Valori e Futuro".
Dopo la visita ai monumenti di Pagani, tra cui la Purità, la Basilica di Sant'Alfonso e il Museo Alfonsiano, il principe si è fermato per il pranzo a San Marzano sul Sarno prima di proseguire il tour con una tappa in Costiera amalfitana.

Liliana Tortora
(21 settembre 2007)


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Fulvio Izzo, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Fulvio Izzo, nella sezione Proposta_Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Sociologia ] quelle vere , di Luciano De Cresenzo (Pubblicato il 11/06/2008 - visite: 1311) »

:: [ Filosofia ] fattarilli , di Luciano De Cresenzo (Pubblicato il 10/06/2008 - visite: 854) »

:: [ Psicologia ] Perchè i nostri bambini sono stressati? , di dott.ssa Paola Izzo (Pubblicato il 13/05/2008 - visite: 1010) »

:: [ Società ] Adolescenza e comportamenti a rischio , di Paola Izzo (Pubblicato il 05/12/2007 - visite: 1340) »