Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sono io il mio paese

di Iole Chessa Olivares 

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 22/04/2020 15:34:51

SONO IO IL MIO  PAESE

 

Forse il risveglio

sarà resurrezione

l'aspetto...

Ma quale sonno è il mio?

Ombre ammiccanti, inquiete

avanzano moleste, premono

su spigoli vivi  e verde urticante

negli occhi, nel cuore

esausto il corpo in balìa  della risacca.

 

Tempi lunghi, sempre uguali

al suono di voci confuse

un continuo sospirare e tacere

un rantolare  tra spine

diviso  quanto ciascuno è in sé diviso,

su altro sentiero viaggia

l'albero della vera vita.

 

Scivolo nell' abbraccio  dell'attesa

qui  SONO CASA

sospesa a un più nascosto

scopro   IL MIO PAESE

i legami crescenti tra parole e passi

la scintilla intermittente  nell 'alone delle ore

e ... un poco tremo sulle corde dell'anima.

 

FAMMI DURARE VITA
IN QUESTO  IMPROVVISO  SOFFIO  DI SPERANZA

DOVE PIU' VASTO  E' IL SILENZIO  DI REDENZIONE.

 

Chissà...

Forse tra sonno e veglia

proprio sul confine

sfidando l'ortica invadente

posso cogliere  l'ultima viola  rimasta

in un angolo  di me

nel prodigio  luminoso dell'attimo

prima dell' aurora

e del canto degli uccelli.

 

Iole Chessa Olivares.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Fausta Genziana Le Piane, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Fausta Genziana Le Piane, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: Sempre presenti , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 03/03/2020 17:21:26 - visite: 1360) »

:: Sempre presenti , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 03/03/2020 17:10:59 - visite: 136) »

:: Il singhiozzo della mente , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 27/03/2019 09:15:46 - visite: 691) »

:: Cantori liberi , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 22/02/2019 09:33:36 - visite: 701) »

:: La chitarra delle lacrime , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 05/12/2018 16:54:22 - visite: 778) »

:: Occhio di stella , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 11/03/2018 17:47:15 - visite: 917) »

:: Lo scroscio , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 28/12/2017 18:33:37 - visite: 743) »

:: Il richiamo all’altro , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 12/11/2017 18:13:54 - visite: 908) »

:: Dal luogo della meraviglia , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 30/10/2017 19:34:07 - visite: 822) »

:: L’Amore, no ’il suo quasi’ , di Iole Chessa Olivares (Pubblicato il 29/05/2017 16:16:39 - visite: 1547) »