:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 360 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Sep 22 12:49:02 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Risalendo veloce la corrente

di Abraxas
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 06/07/2016 09:29:33

 

Risalendo veloce la corrente

seguendo a ritroso le stelle

puoi trovare la città dei folli

sta su per quei verdi colli

in cui mostrò la sposa ribelle

il teschio del marito alla gente.

 

Gambetto di re è l’apertura ardita

il guanto di sfida all’orizzonte

la prova che se c’è ancora un senso

è nel coraggio, forse non lo penso

ma lo dico, c’è uno spiraglio, un ponte

che conduce alla riva, alla luce infinita.

 

La tua risposta è interlocutoria

una siciliana per stare in difesa

l’arrocco per dire che è tutto come prima.

A smentirti c’è un cambiamento di clima

il dopo è cominciato, c’è l’attesa

che non conosci, la luna nera e la storia.

 

Il clown ha tolto la maschera, è nudo

ridono tutti ugualmente ma è l’abitudine

a parlare, la regina s’è mossa, l’attacco

è uno sfondamento totale, uno scacco

ho osato troppo penso, è la solitudine

dell’eroe a finirlo, passo e chiudo.

 

Chi dirige il traffico dei discorsi

è in ferie, s’è sudato le vacanze

tra una burla e una citazione d’autore

al suo posto c’è un poeta, un fine dicitore

uno che guarda il cielo senza speranze

che non prega, non piange, non ha rimorsi.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Abraxas, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa pu sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di pi vai alla pagina personale dell'autore »]

Abraxas, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Il nucleo del cuore circolare (Pubblicato il 23/02/2021 09:36:10 - visite: 116) »

:: gocce di sublime (Pubblicato il 23/02/2021 09:33:49 - visite: 70) »

:: Il settimo sigillo (Pubblicato il 21/02/2021 09:18:55 - visite: 96) »

:: A guardia del cimitero delle parole (Pubblicato il 21/02/2021 09:06:22 - visite: 95) »

:: Senza sinossi (Pubblicato il 20/02/2021 09:15:42 - visite: 107) »

:: Shat mat (Pubblicato il 20/02/2021 09:11:53 - visite: 95) »

:: Il maestro del racconto (Pubblicato il 19/02/2021 12:15:34 - visite: 116) »

:: Il passaggio di gocce (Pubblicato il 19/02/2021 12:11:18 - visite: 97) »

:: Per scissione cellulare (Pubblicato il 30/10/2019 18:11:24 - visite: 278) »

:: Foci di voci (scritta insieme ad Antonia Vono) (Pubblicato il 06/09/2017 10:11:16 - visite: 443) »