:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE CON LE NOSTRE LETTURE CONSIGLIATE
Il vuoto è pieno di poesia, articolo di Donato Di Stasi
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 148 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jul 31 07:44:00 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Quando il profumo si dissolve

di Ferdinando Giordano
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 25/05/2021 13:26:13

 

Uno sciame usa molta attenzione

per mettere il miele in cella: ritratto così 

il nettare è in prigione; e come si scatena 

la dolcezza quando non sta nella pelle

ma è già in fiore! Sia protetto 

il suo torace esagonale che - per ora - 

segue i battiti del cuore. Tuttavia, 

il cuore è solo una macchina

di ematologia complessa 

con la vena da nacchera e il passo 

ancora in gamba, che non disturba. 

Ma più che il cuore, è la mente

una leva, un martinetto, la saldatura:

difficile educarla a tanta gente

perché agisca come uno sciame maturo.

Il nuvolo d’insetti ronza, si fonde;

riduce la buona idea e arrotonda

le sagome. Sagome! Chi disse: è la pelle

che incorpora vere delizie? Un dolce 

richiede manutenzione: limi i contenuti, 

insabbi gli occhi, calmi se imbroncia;

claveline sono le labbra i capelli l’indice

che mette all’angolo gli spigoli; le labbra

soprattutto mostrano tirature limitate

ma pieghe che si diffondono. E, forse, 

trovano segni per un’altra corsa.

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 3 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Ferdinando Giordano, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Ferdinando Giordano, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Come scomparse a venire (Pubblicato il 12/05/2021 10:10:27 - visite: 219) »

:: Coabitazione in oggetto (Pubblicato il 03/05/2021 16:41:44 - visite: 202) »

:: Ti auguro di essere (Pubblicato il 27/04/2021 13:39:41 - visite: 173) »

:: L’angolo della bocca (Pubblicato il 20/04/2021 14:28:54 - visite: 160) »

:: Come di passaggio (Pubblicato il 14/04/2021 10:23:01 - visite: 212) »

:: FG+L (federico garcia, morto lorca) (Pubblicato il 25/03/2021 10:37:31 - visite: 175) »

:: Mi disseti, come si sente (Pubblicato il 20/03/2021 12:04:43 - visite: 154) »

:: In luogo della vista (Pubblicato il 12/03/2021 12:16:32 - visite: 147) »

:: Il miracolo dei pesci e dei piani (Pubblicato il 02/03/2021 12:19:59 - visite: 111) »

:: Tante in una sola muta (Pubblicato il 18/02/2021 13:58:52 - visite: 220) »