:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 47 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Jun 14 08:00:08 UTC+0200 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Accenderò cento lampade

di Beatrice Preti
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/06/2024 19:32:26

Nella fitta oscurità di una notte senza luna

il ricordo delle tue parole

forma nastri

e fiocchi ben annodati,

nella mia mente stanca.

Mi sento tanto come un viandante che,

timoroso dei briganti,

cammina con la lanterna nascosta dal mantello.

 

Il tempo che resta è oscuro,

quello passato è stato sprecato in chimere travestite da sogni

e a nulla serve che io ora lo sappia.

Non è piccolo il dolore per la perdita dei sogni

ma nulla,

nulla posso fare

per cambiare le cose.

Non dovevo amarti,

non dovevo ascoltare.

Ora è solo nebbia se cerco di ricordare,

è tutto così inconsistente, lacrimoso e oscuro

che torno ad essere avida di serenità

e dolcezza.

Mille legami deliziosi tornano dal passato,

ma non uno,

nemmeno uno parla di te.

 

Non chiuderò mai le mie porte,

ma accenderò cento lampade ogni sera

perché il buio,

mai per sempre,

possa di nuovo far parte della mia vita.

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Beatrice Preti, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Beatrice Preti, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Quando la punta delle mie ali ti sfiora (Pubblicato il 18/05/2024 20:42:29 - visite: 81) »

:: Il tocco dell’infinito (Pubblicato il 06/04/2024 17:22:23 - visite: 115) »

:: Nelle barbe degli gnomi (Pubblicato il 15/03/2024 22:24:39 - visite: 133) »

:: Non ho sonno stanotte (Pubblicato il 12/02/2024 21:20:58 - visite: 103) »

:: Vado verso la luce che non ha notte (Pubblicato il 06/01/2024 17:15:52 - visite: 159) »

:: Anche se sei oltre, ti vorrei (Pubblicato il 29/12/2023 20:24:50 - visite: 150) »

:: Fra l’ortica e i narcisi selvatici (Pubblicato il 09/12/2023 12:06:30 - visite: 139) »

:: Era e sarà (Pubblicato il 01/12/2023 21:11:25 - visite: 127) »

:: Scordami, ho da camminare (Pubblicato il 21/11/2023 05:46:07 - visite: 224) »

:: Io sono (Pubblicato il 16/11/2023 21:24:13 - visite: 134) »