:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Antologia proustiana 2021 [Invito a partecipare]
Premio "Il Giardino di Babuk" VII Edizione 2021: intervista a Davide Savorelli
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1212 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Tue May 4 16:21:10 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Alla morte

di Vincenzo Cardarelli 

Proposta di Luca Soldati »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 10/03/2011 12:37:18

- ALLA MORTE -

Morire sì,
non essere aggrediti dalla morte.
Morire persuasi
che un siffatto viaggio sia il migliore.
E in quell'ultimo istante essere allegri
come quando si contano i minuti
dell'orologio della stazione
e ognuno vale un secolo.
Poi che la morte è la sposa fedele
che subentra all'amante traditrice,
non vogliamo riceverla da intrusa,
né fuggire con lei.
Troppe volte partimmo
senza commiato!
Sul punto di varcare
in un attimo il tempo,
quando pur la memoria
di noi s'involerà,
lasciaci, o Morte, dire al mondo addio,
concedici ancora un indugio.
L'immane passo non sia
precipitoso.
Al pensier della morte repentina
il sangue mi si gela.
Morte non mi ghermire
ma da lontano annùnciati
e da amica mi prendi
come l'estrema delle mie abitudini.

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 1 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Luca Soldati, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Luca Soldati, nella sezione Proposta_Poesia, ha pubblicato anche:

:: la vita der papa , di Gioachino Belli (Pubblicato il 12/02/2013 17:57:13 - visite: 1599) »

:: La pioggia sul cappello , di Luciano Folgore (Pubblicato il 27/10/2012 10:04:11 - visite: 3096) »

:: Blok, Esènin, Majakovskij, Pasternàk , di AA.VV. (Pubblicato il 19/05/2012 11:43:58 - visite: 1542) »

:: Elegy - To a slender Wind , di Dylan Thomas (Pubblicato il 14/11/2011 11:32:45 - visite: 1210) »

:: Fa’ a modr -Fai attenzione- , di Enzo Marco (Pubblicato il 04/07/2011 22:35:04 - visite: 1363) »

:: Lamento dello sposo oltraggiato , di Jules Laforgue (Pubblicato il 12/05/2011 15:00:45 - visite: 2027) »

:: Salmo , di Paul Celan (Pubblicato il 02/04/2011 09:10:21 - visite: 1517) »

:: Oh, s’io avessi allora presagito , di Borís Pasternàk (Pubblicato il 21/03/2011 10:12:51 - visite: 2024) »

:: Tutto ignoro di te: nome e cognome , di Guido Gozzano (Pubblicato il 18/03/2011 10:33:52 - visite: 1670) »

:: Adolescente , di Vincenzo Cardarelli (Pubblicato il 16/03/2011 14:21:38 - visite: 1064) »