:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 Un ricordo del nostro caro amico e poeta Nicola Romano
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Pensieri
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 755 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Sep 28 02:11:51 UTC+0200 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

La leggerezza dei Giganti

di Luc Laudja
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i pensieri dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 13/11/2012 19:45:40

 

 

Nei miei pensieri stralunati, mi è sempre piaciuto pensare che i migliori uomini sul pianeta, non solo sul profilo morale, ma proprio sul piano pratico, fisico, atletico, intellettivo, della resistenza, della capacità di (qualunque cosa) siano sempre stati, e sono, dei perfetti sconosciuti, gente anonima, degli introvabili, degli impensabili ...

 

Uomini che guardano il mondo, lo soppesano, lo ribaltano, e lo rimettono al suo posto. Annoiati.

 

Talmente "fuori misura" che i confini terrestri non li contengono, e allora, ridendo, si confondono tra le miserie umane, dove, strumenti potentissimi tarati su uomini piccolissimi, non rilevano tali giganti, per la loro infinita leggerezza.

 

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Luc Laudja, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Luc Laudja, nella sezione Pensieri, ha pubblicato anche:

:: Il teatro dei Nessuno (Pubblicato il 06/12/2012 00:17:05 - visite: 820) »

:: Tra ... (Pubblicato il 09/11/2012 23:19:22 - visite: 718) »

:: Fame e castigo (Pubblicato il 06/11/2012 13:50:40 - visite: 726) »

:: Solitudine, serena condanna (Pubblicato il 29/10/2012 13:28:14 - visite: 971) »