Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Proposta_Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 1068 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Feb 27 07:13:03 UTC+0100 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Incontrarti a Termoli

di Marco Righetti  (Biografia)

Proposta di Paolo Polvani »

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 02/04/2011 17:46:35

Non so quanto mare occorre
per riconoscerti in una strada
farti pattinare a festa
questa domenica spianata da un mese
di lavoro.

A Roma ho messo mi manchi
sui tabelloni elettronici,
che qualcuno vigili sul senso
da prendere
sotto il cerchione lunare,
quella nostalgia vuota di faccia.

Qui la lettura è più vasta,
c'è un'infezione di suoni schiusi
e l'incolpevole ala del trabucco,
estremo braccio del paese
per mettersi orizzonti in vena.

Dietro di noi
chi fuggì un destino
e chi rimase stretto
alle Terre del Sacramento

c'è vento nel cuore
e il passato si vede.


di Marco Righetti, da Il seguito mancante, puntoacapo Editrice 2010

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Paolo Polvani, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.