:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 L'et della rovina a Nard (Lecce) il 28 gennaio 2023
🖋 Memoria o scrittura retrospettiva? a Roma il 29 gennaio 2023
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Articoli
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 51 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sat Jan 28 10:22:06 UTC+0100 2023
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

I Moschettieri di Scola

Argomento: Cinema

di Glauco Ballantini
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli articoli dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 14/12/2022 11:35:45

Ieri sera alla tv avevo deciso di vedere la semifinale dei Mondiali quatarioti. Distrattamente il primo tempo, preparandomi cena, poi il secondo me lo volevo gustare sul divano. Però...

Al terzo gol dell'Argentina, non sopportando più il telecronista e la partita ormai segnata, ho girato su RAI Movie dove era iniziato “Una giornata Particolare” di Scola.

Ovviamente mi era capitato di vederlo molte volte ma stavolta ho notato un particolare.

Chissà se il regista aveva una passione per Dumas ma il libro "I Tre Moschettieri" che Mastroianni propone alla Loren è lo stesso che Gassmann aveva proposto, in “C'eravamo tanto amati” alla Ralli.

Due film legati, oltre che da magnifiche interpretazioni di un cinema epico, da un libro che ricorre a distanza di tre anni nei due film del regista.

 

Ralli: “Tosto quel libro che mi hai dato...”

Gassmann: “Dumas tosto,... i Tre Moschettieri tosto! Va beh...”

 

Un libro per due iniziazioni.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Glauco Ballantini, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa pu sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di pi vai alla pagina personale dell'autore »]

Glauco Ballantini, nella sezione Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Cinema ] In mezzo al Sorpasso (Pubblicato il 02/04/2021 08:57:00 - visite: 217) »

:: [ Cinema ] Sette note in nero (Pubblicato il 04/06/2020 11:09:35 - visite: 343) »

:: [ Vari ] Il mondo ragionevole (Pubblicato il 20/05/2020 09:33:36 - visite: 282) »

:: [ Psicologia ] Un gioco esplicativo (Pubblicato il 25/09/2018 17:51:45 - visite: 372) »

:: [ Cinema ] La Bellissima Estate (Pubblicato il 23/05/2016 12:53:17 - visite: 856) »

:: [ Cinema ] Il cinema di Scola (Pubblicato il 27/01/2016 09:29:04 - visite: 765) »

:: [ Teatro ] Un Dalla ’Progressivo’ a teatro (Pubblicato il 02/12/2014 11:34:27 - visite: 793) »