:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Articoli
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 119 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Mar 1 08:08:16 UTC+0100 2024
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

AA.VV. “Scrivendo 2023” – Kubera Edizioni

Argomento: Libri

di Giorgio Mancinelli
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti gli articoli dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 25/10/2023 06:57:45

AA.VV. “Scrivendo 2023” – Kubera Edizioni

Per chi ama leggere, si è concluso anche quest’anno il Concorso Letterario “Scrivendo” che ha visto la pubblicazione di un libro a stampa che raccoglie i migliori racconti selezionati tra i partecipanti indetto da Kubera Edizioni cui hanno preso parte centinaia di autori più o meno conosciuti che con i loro scritti hanno ravvivato il contest con la preziosità dei loro interventi. Un sommario ricco di nomi, di avvenimenti, di sogni e di illusioni che si rinnova costantemente e che con i loro scritti danno vita ad una realtà sociale ‘diversa’ da quella cui siamo abituati a leggere sulle pagine dei quotidiani, fin troppo cariche di accadimenti cronachistici nefasti e altisonanti che poco e/o forse troppo, hanno a che fare con l’intimità intrinseca di quegli esseri umani che siamo. Ma non c’è solo il sociale, esiste una ‘verità’ nell’attività scrittoria di altrettanti autorevoli narratori, presenti in questo libro, più spesso trascurata perché volutamente non ascoltata, cui va riconosciuto il ‘diritto’ di essere rappresentati e quanto più di essere rappresentativi di quella ‘storia minima’ che tutti insieme andiamo scrivendo. Ma non parlo solo di scrittori, bensì anche di giornalisti, imbrattacarte, quanto anche dei redattori, dei grafici, degli impaginatori e degli stampatori che, con il loro lavoro ‘specialistico’ nei rispettivi campi di operatività, hanno portato fin dai primordi all’evoluzione della carta stampata, che tanto ha devoluto nel mondo a far conoscere la cultura e l’informazione, pedissequa del ‘sentire’ umano. Ci sono qui, condensati in questo libro di racconti brevi, molti aspetti della vita d’oggi e che forse mai ci viene dato d’incontrare nei corposi romanzi patinati ed edulcorati dalla grande distribuzione, che tuttavia non mancano di una loro bellezza formale che in più di qualche caso lasciano assaporare il sale (lo zucchero) della vita stessa degli autori. In rappresentanza dei quali voglio qui citare i titoli significativi del loro operato, a dimostrazione di quel rispetto che spetta ad ognuno. Meglio avrebbe fatto l’editore a citare i titoli nell’indice a fianco di ogni singolo autore:
“Dimora” di Addolorata esposito.
“Lo strano inverno di Marta” di Alessandra D’Agostino.
“Quella strada” di Alessandra Vasconi.
“Il mio Barbablù” di Anna Tarantello.
“Biciclette” di Biagio Napoli.
“Le unghie e la terra” di Claudia Teresa Pezzutti.
“Le soddisfazioni della cantante solista” di Daniela Carmen Mainardi.
“Non è più lei” di Daniela Conforti.
“La casa di riposo” di Daniela Di Benedetto.
“Ritratto di andata e ritorno” di Effeddì.
“L’Amleto che visse due volte” di Fabiola Medici.
“Miracolo a Trava” di Federico Battistutta.
“Le ultime note” di Flavio Lucibello.
“Hic et nunc” di Francesca Savio.
“Forse un angelo” di Gabriele Astolfi.
“Da Messina a Forlì via ponte” di Giancarlo Biserna.
“Il tr-rrr-e-n-o delle sette” di Giorgio Mancinelli.
“La rinascita” di Giovanna Panzolini.
“L’assenza di uno spazio” di Giulia Di Paola.
“Era notte a Roma” di Laura Marcucci.
“La pace persa in una bacca” di Lina Ciampi.
“Aria” di Maria Grazia Innocenti.
“Il giocatore” di Nico Zucchini.
“Amore o possesso?” di Nicoletta Rinaldi.
“La melodia di Caterina” di Ottavia Durpetti.
“Notte d’agosto” di Paolo Michiotti.
“Matrioska” di Pietro Rainero.
“Stanza 21” di Remo Badoer.
“Una storia minima” di Rosanna Guarino.
“Un’agghiacciante realtà” di Santo Forlì.
“Solo” di Sebastiano Lucio Motta.
“Il segreto” di Stefano Bambi.

Più che interessanti risultano le pagine dedicate ai singoli ‘curriculum’ e alle note afferenti all’attività, talvolta ponderosa, nei campi più disparati della letteratura, ma anche del teatro e del cinema, svolta più spesso a latere di un’altra attività, quel ‘lavoro’ necessario che ha assicurato loro la sopravvivenza e, non in ultimo, di poter scrivere le loro storie. Grazie.







« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Giorgio Mancinelli, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Giorgio Mancinelli, nella sezione Articolo, ha pubblicato anche:

:: [ Cinema ] Cineuropa - Berlinale Festival (Pubblicato il 28/02/2024 17:33:29 - visite: 11) »

:: [ Esoterismo ] Lezioni di Tenebra - Il laro oscuro (Pubblicato il 28/02/2024 17:15:51 - visite: 40) »

:: [ Cinema ] Cineuropa News - Festival Premi (Pubblicato il 18/02/2024 17:04:32 - visite: 40) »

:: [ Sociologia ] L’Altro come scelta - Parte prima. (Pubblicato il 04/01/2024 17:17:38 - visite: 105) »

:: [ Letteratura ] ‘L’Arte e la Morte’, libro di Antonin Artaud, L’Orma Editore (Pubblicato il 31/12/2023 18:56:19 - visite: 95) »

:: [ Fede ] Un Presepe per Tutti - Collage musicale e qualche verso (Pubblicato il 13/12/2023 06:22:43 - visite: 95) »

:: [ Libri ] Flavio Ermini ’Antipensiero’ una favola contemporanea. (Pubblicato il 02/12/2023 15:00:01 - visite: 228) »

:: [ Libri ] ’Dirty Game’ a Black Novel by Sonny – Rise and Press 2022 (Pubblicato il 30/11/2023 08:22:06 - visite: 140) »

:: [ Sociologia ] L’Altro come scelta - ’autonomia individuale’ parte seconda (Pubblicato il 23/11/2023 16:55:53 - visite: 430) »

:: [ Cinema ] Black Nights - in collaborazione con Cineuropa News (Pubblicato il 17/11/2023 15:53:18 - visite: 142) »