:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
🖋 L'età della rovina a Lecce il 9 febbraio 2023
🖋 Rethorica novissima a Roma il 10 febbraio 2023
🖋 Le rovinose a Firenze il 10 febbraio 2023
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Calliope

di SilviaDeAngeliss
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutti i testi in prosa dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/10/2022 09:24:53

Era un gelido inverno, e come sempre, Flavia si recava alla sua bottega di fiori, che amava in modo particolare, perché i colori di quelle splendide piante e le composizioni che creava, le davano tanta soddisfazione.

Nel tempo aveva acquistato più manualità nell’intrecciare steli e corolle e anche l’abbinamento delle varie tonalità dei fiori era risultato molto più armonioso.

Nel suo negozio aveva clienti di tutti i tipi : uomini che donavano bouquet fiorati alle loro fidanzate, coppie che dovevano addobbare la chiesa per il matrimonio e persone che dovevano fare un pensiero, rivolto a una piccola sinfonia fiorata.

Quando tornava a casa, Flavia, passava sempre di fronte a una fontana, che rappresentava una bellissima ragazza, ma dal volto tristissimo.

Molte volte si era chiesta perché avessero scolpito una così bella donna adombrata, anche perché il getto d’acqua si trovava in una piazza importante, molto frequentata.

Un giorno Flavia, invece di andare a pranzo  a casa, si ferma vicino alla fontana, mangiucchiando un panino e osservando lo sguardo mesto di Calliope (questo è il nome che Flavia ha dato alla donna della fontana)….dopo poco tempo si accorge che la stessa inizia a lacrimare ,e incredula, inizia a parlarle.

Calliope le racconta che è stata vittima di un sortilegio. Infatti era fidanzata con un bellissimo ragazzo, ma una sua amica, che in realtà aveva dei poteri magici, si era invaghita anche lei dell’uomo e aveva tramutato Calliope in statua, narrando in giro che era morta.

Nel tempo aveva circuito Massimo (questo era il nome dell’uomo in questione) e aveva iniziato a frequentarlo con assiduità.

Flavia non riesce a credere a quanto possa essere malvagia una persona e chiede a Calliope se può fare qualcosa per poterla aiutare a riprendere le sue sembianze umane.

La statua , adombrata racconta alla ragazza che per tornare al suo originale aspetto, per tre sere di seguito dovrebbe splendere la  luna piena e il giorno dopo dovrebbe avvenire un’eclisse di sole. Solo se si verificasse, questo evento particolare, Calliope tornerebbe ad essere donna.

Flavia pensierosa torna a casa e si chiede come potrebbe fare a risolvere una situazione così complessa.

I giorni passano e la ragazza giornalmente attraversa la piazza con la fontana,  provando un senso di rammarico per la donna statua.

E nella notte che Flavia sogna la nonna, fra gli angeli da molto tempo, la quale le dice che potrà far decadere il maleficio fatto a Calliope . In cambio Flavia dovrà preparare una bellissima composizione di tiglio e papaveri rossi, posandola sulla tomba dell’anziana.

Al mattino la ragazza un po’ incredula, corre verso la sua bottega e ordina una quantità notevole di tiglio e papaveri di campo. Con tantissimo amore prepara una creazione floreale a dir poco meravigliosa, in un incastro di petali, foglie e gambi, che esalta lo sguardo per l’originalità e la bellezza.

Flavia, entusiasta del suo lavoro, si reca al Cimitero e prega la nonna di mettere in atto quanto le ha promesso nel sogno.

La ragazza non ha il coraggio di passare nella piazza della fontana, ma si fa forza e, a passo accelerato, raggiunge la via. Esterrefatta nota che la ragazza non è più parte integrante della fontana e felice torna al suo negozio.

Ad attenderla c’è una bellissima ragazza….ma è Calliope, che con le lacrime agli occhi, per la felicità, la abbraccia, porgendole una delicata orchidea per ringraziarla.

@Silvia De Angelis


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore SilviaDeAngeliss, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

SilviaDeAngeliss, nella sezione Narrativa, ha pubblicato anche:

:: Nel deserto (Pubblicato il 25/10/2022 23:51:26 - visite: 103) »

:: L’incredibile gioco della vita (Pubblicato il 21/10/2022 09:17:11 - visite: 90) »

:: Quel volo per Pietroburgo (Pubblicato il 18/10/2022 10:14:53 - visite: 124) »

:: L’ombra del domani (Pubblicato il 16/10/2022 17:23:47 - visite: 143) »

:: La previsione (Pubblicato il 11/09/2022 11:28:49 - visite: 145) »

:: La prima dello spettacolo (Pubblicato il 21/08/2022 10:12:09 - visite: 210) »

:: Gita nel bosco (Pubblicato il 13/08/2022 07:12:04 - visite: 158) »

:: Alla ricerca di Irene (Pubblicato il 08/08/2022 09:13:08 - visite: 147) »

:: Scimmie alla ribalta (Pubblicato il 07/08/2022 09:39:51 - visite: 116) »

:: Osvaldo (Pubblicato il 30/07/2022 06:47:08 - visite: 251) »