:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
📅 Il Giorno della Memoria #GiornoMemoria
🖋 Premio Il Giardino di Babuk - Proust en Italie - VIII edizione 2022
invia la tua opera in concorso (Poesia e Racconto breve)
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 995 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Thu Jan 27 00:24:29 UTC+0100 2022
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Il Mose a Venezia *

di Donatella Nardin
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 18/01/2014 14:43:14

Preme all’approdo d’acque la città

che in sé oscilla e vacilla

e chiede voce nell’onda vagabonda,

vittima in piena di una cascata armata

di cemento, sovvertimento che si fa vanto

di un dominio ipotetico del mondo

aprendo tre piaghe ulcerose alle sue bocche.

Nel dolore notturno presto saranno occluse

tutte le vene, le voci azzurre del mare

poste nella teca di un astratto fulgore,

nella sfida infelice che induce a scorticare

resti d’arte morente, nella febbre di luce

che indugia sugli ori bizantini.

Questo narra la pena altrui degli occhi,

essendo noi ciechi e murati, chiosa albina

d’antica stirpe leonina, candida schiuma

che più non riconosce i suoi canali

 

noi, costretti a giorni chiusi di cammino.

 

* Dall’epigrafe murata nella sede del Magistrato

   alle Acque di Venezia : “La città dei Veneti per

   volere della Divina Provvidenza fondata sulle acque…

   è protetta da acque in luogo di mura: chiunque oserà

   arrecare nocumento, sia condannato come nemico

   della Patria e sia punito… Il diritto di questo editto

   sia immutabile e perpetuo.”

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 2 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Donatella Nardin, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Donatella Nardin, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Terre d’acqua (Pubblicato il 15/01/2018 17:40:02 - visite: 441) »

:: Poesia (Pubblicato il 21/03/2014 09:25:50 - visite: 1497) »

:: Occhi randagi (Pubblicato il 11/03/2014 10:56:55 - visite: 1063) »

:: I senza figli (Pubblicato il 16/02/2014 08:01:39 - visite: 1065) »

:: Tramonta il sole (Pubblicato il 21/01/2014 09:39:56 - visite: 1089) »

:: Fiocchi di neve (Pubblicato il 15/01/2014 15:12:52 - visite: 923) »

:: Sogna il fuco (Pubblicato il 14/01/2014 11:23:12 - visite: 811) »

:: Il male alla radice (Pubblicato il 09/01/2014 19:13:03 - visite: 842) »

:: Funebre e sfavillante (Pubblicato il 22/12/2013 09:24:29 - visite: 967) »

:: Migranti a mare (Pubblicato il 21/12/2013 08:10:28 - visite: 1117) »