Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
BUONA ESTATE
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 96 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Wed Aug 5 02:41:45 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

2/3/2005 Funerali di Mario Luzi

di Marco Galvagni
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 28/04/2020 15:40:26

Mentre venivi strappato all’amore senese

dalle incombenze del babbo, da quella Siena che amavi,

la Siena “con i ghiacci che pendevano dalle cornici incendiati dal sole”

eccoti intanto, quindicenne, Mario al Galileo,

sotto la guida ispiratrice del grande Francesco,

dare la tua s-Toccata alla storia.

E io, che sin dalla tenera età, ero salito sulla tua Barca,

d’incanto, sapendolo, perdutamente m’innamorai di te.

Ma tu, novantenne, quell’aprile dai cieli d’acqua di polvere

l’avresti solo sfiorato.

E allora io - con il cuore spezzato, trentottenne

intento a navigare nel mare della poesia s’un’onda di speranza

coltivando, ora come allora, grandi sogni, navigando

s’una caravella d’emozioni - non ebbi dubbi.

In un battito di ciglia il convoglio sferragliò a Santa Maria Novella.

Ma a me renderti omaggio non bastava: tu eri, sei e sarai nel mio cuore.

Fu così che, con il mio migliore abito e una sgargiante cravatta penzoloni,

tra le duemila persone al Duomo io, che sfacciato per natura sono,

m’affacciai a quell’uscio e m’accolse addirittura Gianni. “Ma lei chi è?”

Sono un lontano parente, permesso.”

E l’omelia fu straziante, tu per l’ultima volta portato alla vetta,

tu astro immenso, stella solitaria di quest’universo così corrotto -

stella solitaria il cui transitare con passo roco certamente ha profumato

di rose, ma anche del retrogusto d’un sapore dimenticato, l’aria della poesia.

Nel viaggio, questa volta lungo e di pensieri, verso Milano Centrale

certo non estinsi il dolore ma perlomeno smussai il rimpianto.

Tranne quella sofferenza grande, con la quale sei trapassato,

portandotela nelle praterie, d’un 10 dicembre, d’una Stoccolma mai avvenuti.


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Marco Galvagni, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Marco Galvagni, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Un solo zampillio (Pubblicato il 26/07/2020 20:20:40 - visite: 33) »

:: Il mio amore (Pubblicato il 13/07/2020 09:24:03 - visite: 39) »

:: Tremo in te (Pubblicato il 12/07/2020 09:26:10 - visite: 34) »

:: Amoreggiando in una macchia della luna (Pubblicato il 11/07/2020 09:32:25 - visite: 33) »

:: Un autunno di tigri all’agguato (Pubblicato il 10/07/2020 14:30:43 - visite: 32) »

:: Via Mario Pagano (Pubblicato il 04/07/2020 14:14:34 - visite: 37) »

:: Un mazzo di fiori (Pubblicato il 10/06/2020 15:40:44 - visite: 55) »

:: Un battello di sogni (Pubblicato il 03/06/2020 14:43:39 - visite: 61) »

:: Il prodigio (Pubblicato il 02/06/2020 16:18:17 - visite: 64) »

:: Bocca illuminata (Pubblicato il 24/05/2020 14:34:08 - visite: 69) »