Sostieni il nostro comune progetto: diventa Socio e/o fai una donazione
:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  :: Posta ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
Premio "Il Giardino di Babuk - Proust en Italie" VII Edizione 2021
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 74 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Fri Oct 23 04:42:34 UTC+0200 2020
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Mai, mai, mai, mai nessuna al mondo mai

di Adielle
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 02/09/2020 01:22:23

 

 

Mai, nemmeno una volta

la residua potenza di un raggio lunare

ha dato una scossa al tuo ramo portante.

E certi cieli stellati sono stati plastica fusa

sulla tua pelle, la volta celeste, voltata di spalle.

A ricordarti di tenere le giuste distanze 

nella foresta primordiale, dalle saette

nel temporale, imputate agli astratti.

Vorrei poterti parlare salpati gli amanti

in disuso nella stagione dei letarghi

a piè pari, come saltando da un argomento all'altro

trafiggendo cuori solitari, lungo la strada, l'asfalto infuocato.

Ma non mi vedo nello specchio, tanto da aderire

a certi gruppi di fantasmi semiseri

che chiedono il permesso di attraversare i muri

ai padroni di casa, mentre io, per ogni parola, ho commesso un reato.

I tuoi capelli prodigiosi li ricordo alle prese col vento

una notte di mezza estate, i tuoi occhi si confondono

ancora coi fiori del mandorlo?

Mai, nemmeno una volta confiscai i tuoi atomi

rinunciando a giacenze d'energia da campo magnetico.

O seppi coglierti nell'atto di spanderti.

Ti arredo un sorriso smeraldo per incontri fantastici

se solo sai dirmi quando tacca la banda.

Ti ho vista volare in assenza di musica.

 

 


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Adielle, dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Adielle, nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Restare umani (Pubblicato il 18/10/2020 00:26:19 - visite: 33) »

:: Naviganti (Pubblicato il 15/10/2020 01:01:04 - visite: 34) »

:: Gli occhi (Pubblicato il 14/10/2020 01:32:20 - visite: 30) »

:: Caffè (Pubblicato il 12/10/2020 00:28:57 - visite: 40) »

:: La notte (Pubblicato il 11/10/2020 02:06:08 - visite: 32) »

:: La mia padrona (Pubblicato il 08/10/2020 00:33:13 - visite: 43) »

:: Portami con te (Pubblicato il 30/09/2020 23:46:17 - visite: 47) »

:: Unghie (Pubblicato il 30/09/2020 00:26:30 - visite: 49) »

:: La fossa (Pubblicato il 24/09/2020 02:47:46 - visite: 61) »

:: Testimoni del tempo (Pubblicato il 20/09/2020 01:18:17 - visite: 55) »