:: Pagina iniziale | Autenticati | Registrati | Tutti gli autori | Biografie | Ricerca | Altri siti ::  :: Chi siamo | Contatti ::
:: Poesia | Aforismi | Prosa/Narrativa | Pensieri | Articoli | Saggi | Eventi | Autori proposti | Video proposti | 4 mani  ::
:: Poesia della settimana | Recensioni | Interviste | Libri liberi [eBook] | I libri vagabondi [book crossing] ::  :: Commenti dei lettori ::
 

Ogni lettore, quando legge, legge se stesso. L'opera dello scrittore è soltanto una specie di strumento ottico che egli offre al lettore per permettergli di discernere quello che, senza libro, non avrebbe forse visto in se stesso. (da "Il tempo ritrovato" - Marcel Proust)

Sei nella sezione Poesia
gli ultimi 15 titoli pubblicati in questa sezione
gestisci le tue pubblicazioni »

Pagina aperta 115 volte, esclusa la tua visita
Ultima visita il Sun Sep 19 07:17:59 UTC+0200 2021
Moderatore »
se ti autentichi puoi inserire un segnalibro in questa pagina

Amica donna mia

di Hossam Barakat
[ biografia | pagina personale | scrivi all'autore ]


[ Raccogli tutte le poesie dell'autore in una sola pagina ]

« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »




Pubblicato il 26/07/2021 10:19:00

Con te

Mi sento come un re' che possiede l'intero universo

Perche' sei la regina incoronata del mio cuore

Che al vederti in un batter d'occhio si e' perso

In un labirinto fatto di vivaci arcobaleni ed una miriade di belle parole d'amore

 

Con te

Mi son naufragato in un mare di dolcezza Perche' sei un vero e proprio concentrato di soavita'

Che assaporandolo, ho toccato il fondo senza sperare di venire a galla per la sua bellezza

Che mi rapisce con la sua inaudita unicita'

 

 

Con te

Sono divino e prediletto come se fossi un beato che si diverte nel paradiso

Perche' sei un'equilibrata dose di sensualita' mescolata ad un tocco di demenza

Proprio per la tua bella faccia su cui si dpinge un affascinante sorriso

Che si vanta di una rara magia con un bel po' di una passionale veemenza

 

 

Con te

Sono diventato come un cavallo sboccato

Che ha una voglia sfrenata di prendere un sorso della tua bella anima

Proprio per le tue splendide guance di cui mi sono innamorato

E su cui quando latita l'amore, non scende altro che una tua triste lacrima

 

Con te

Vivo con occhi aperti il sogno

Perche' sei la scintilla con cui si accende il mio essere

Proprio per i tuoi occhi irresistibili del cui brillio ho un incessante bisogno

Che basta a far evaporare ogni mio malessere

 

Con te

Tocco il cielo con un dito

Perche' sei il mio sole che brilla sotto un cielo eccezionale

Proprio per le tue delicate ciglia che traboccano di un incanto infinito

Con cui si fa tutto chiaro in una atmosfera surreale

 

Con te

Potrei errare in mondi paralleli

Perche' sei la mia musa grazie a cui ho avuto sempre l'ispirazione

Proprio per le tue labbra sottili con cui ad ogni bacio un bel pezzo di te sveli

E che ti fanno diventare per me un' infinita fronte di euforia e di passione

 

Con te

Potrei afferare l'impossibile

Perche' sei una bella botta di vita con cui mi sono riconciliato col mio destino

Proprio per Il tuo piccolo naso grazie a cui ho una bella sensazione inesprimibile

Che mi porta a starti sempre vicino

 

Con te

Mi tuffo in un letto di fuoco e di miele

Perche' sei la miccia che fa esplodere i miei segreti desideri

Proprio per Il tuo tenero petto ed il tuo bel corpo che mitigano la realta' ruvida di un mondo crudele

E di cui vorrei decodificare i vari misteri

 

Con te

Sono come un canarino che spiega le sue ali per volare

Perche' sei un mio sereno orizzonte che mi promette di fascino e di fantasia

Proprio per la tua spettacolare fronte che mi fa delirare

Del suo accecante bagliore con cui mi sono accorto che sei tu amica donna mia


« indietro | stampa | invia ad un amico »
# 0 commenti: Leggi | Commenta » | commenta con il testo a fronte »

I testi, le immagini o i video pubblicati in questa pagina, laddove non facciano parte dei contenuti o del layout grafico gestiti direttamente da LaRecherche.it, sono da considerarsi pubblicati direttamente dall'autore Hossam Barakat , dunque senza un filtro diretto della Redazione, che comunque esercita un controllo, ma qualcosa può sfuggire, pertanto, qualora si ravvisassero attribuzioni non corrette di Opere o violazioni del diritto d'autore si invita a contattare direttamente la Redazione a questa e-mail: redazione@larecherche.it, indicando chiaramente la questione e riportando il collegamento a questa medesima pagina. Si ringrazia per la collaborazione.

 

Di seguito trovi le ultime pubblicazioni dell'autore in questa sezione (max 10)
[se vuoi leggere di più vai alla pagina personale dell'autore »]

Hossam Barakat , nella sezione Poesia, ha pubblicato anche:

:: Madre natura (Pubblicato il 05/08/2021 09:15:51 - visite: 45) »

:: Scheggia d’amore (Pubblicato il 26/07/2021 13:11:10 - visite: 105) »

:: Alla mia eta’ (Pubblicato il 26/07/2021 13:03:51 - visite: 79) »

:: Nostalgico (Pubblicato il 26/07/2021 12:57:09 - visite: 81) »

:: Appagamento (Pubblicato il 26/07/2021 12:36:30 - visite: 48) »

:: Voglio un mondo (Pubblicato il 26/07/2021 12:27:41 - visite: 81) »